HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

Il giallo Barella: Inter convinta e tranquilla, ma la Roma ha sorpassato

01.07.2019 15:54 di Andrea Losapio    articolo letto 26433 volte
Il giallo Barella: Inter convinta e tranquilla, ma la Roma ha sorpassato
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
La trattativa va avanti da fine settembre, quando sia l'Inter che la Roma avevano chiesto informazioni per Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari. Ben prima che diventasse il titolare inamovibile della Nazionale di Roberto Mancini, molto in anticipo pure sul Chelsea che, a gennaio, aveva offerto 50 milioni di euro più 5 di ingaggio per un quinquennale: troppo presto per lasciare l'Italia, anche per problemi familiari, meglio rimanere fino a giugno e salvare il Cagliari, cosa poi fatta con profitto. Ora le parole di Giulini: "Non sentiamo l'Inter da 20 giorni, abbiamo chiuso con la Roma". Quasi un ultimatum per la dirigenza nerazzurra.

INTER - A inizio giugno è stata trovata l'intesa sulla parte fissa, cioè i 50 milioni che il Cagliari chiedeva anche a gennaio (e che il Chelsea era pronto ad assicurargli). I meneghini erano partiti da una proposta da 45, cioè 33 più i cartellini di Colidio e Gavioli - valutati 7 e 5 - salvo poi trovare il muro degli isolani che volevano un aiuto da parte di Suning per Eder - che ora percepisce 5 milioni di euro annui - e magari il prestito di Alessandro Bastoni, che a bilancio è iscritto per 31 milioni (impossibile quindi cederlo definitivamente). Oppure di Esposito che, però, per l'Inter è assolutamente incedibile. Da lì in poi, nonostante la sicurezza di avere in mano il giocatore, l'Inter non si fa più sentire.

ROMA - In questo quadro si inseriscono i giallorossi, molto interessati al giocatore anche per comporre una linea mediana tutta italiana. In attesa della cessione di Nzonzi, il centrocampo sarebbe poi formato da Cristante, Pellegrini e Barella, più Diawara appena arrivato dal Napoli. Una linea verde che, però, ha il suo costo: per Pellegrini c'è in ballo il rinnovo a 3 milioni di euro annui - con cancellazione della clausola - mentre per Barella c'è una proposta da 35 milioni di euro più il cartellino di Gregoire Defrel, con cui potrebbe esserci addirittura una plusvalenza essendo a bilancio per 12.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510