HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Calcio femminile

Bonansea, un no alla squadra più forte del mondo. Per amore della Juve

15.11.2018 19:49 di Tommaso Maschio   articolo letto 15751 volte
Bonansea, un no alla squadra più forte del mondo. Per amore della Juve

Si può dire di no alla squadra più forte d'Europa, la dominatrice degli ultimi anni in Champions League, per amore della squadra del proprio cuore? A quanto pare sì. Lo ha fatto, come rivela L Football in un interessante retroscena del calciomercato femminile, Barbara Bonansea attaccante della Nazionale e della Juventus che nel 2017, al termine di un Europeo amaro per l'Italia in cui comunque riuscì a mettersi in luce grazie alle sue giocate, ai suoi dribbling e alle sue scorribande sulle corsie esterne. In quell'estate infatti il Lione presentò alla calciatrice classe '91 un'offerta per portarla a giocare nel massimo campionato francese, offerta difficile da rifiutare poiché il club transalpino sprigiona un fascino irresistibile – paragonabile a Real Madrid o Barcellona a livello maschile – per qualunque calciatrice compresa una stella del firmamento mondiale come l'americana Alex Morgan.

A far sfumare la trattativa fu l'ingresso nel calcio femminile della Juventus, che per la sua prima stagione in Serie A (dopo l'acquisto del titolo sportivo del Cuneo) decise di costruire una squadra forte per puntare subito allo scudetto, poi vinto, puntando tra le altre proprio Barbara Bonansea. Per la calciatrice, nata a Bricherasio in provincia di Torino e da sempre tifosa bianconera, il richiamo della squadra del cuore fu irresistibile, un sogno che si realizzava e pertanto la risposta scontata. Il Lione però non mollava la presa offrendo alla Juventus una cifra molto importante per il calcio femminile che fa tentennare il club bianconero, ma la decisione di Bonansea è chiara e semplice: “Resto a Torino, voglio giocare nella Juventus”. Il resto è storia nota.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, João Felix: non si nasce Rui Costa Fantasista di grande talento, il portoghese João Felix ha affinato anche il fisico durante gli ultimi mesi, guadagnandosi la stima del tecnico del Benfica, che lo ha coinvolto in Prima Squadra con sempre più continuità nelle ultime settimane. Un assist-man nato che ha dimostrato anche...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->