HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Juve, Emre Can: "Per rispetto non dico più nulla. Continuo a combattere"

04.09.2019 17:15 di Dimitri Conti    articolo letto 33312 volte
Juve, Emre Can: "Per rispetto non dico più nulla. Continuo a combattere"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Stanno facendo molto discutere le parole rilasciate da Emre Can dal ritiro della nazionale tedesca dopo l'esclusione dalla lista Champions League della Juventus. Sui suoi profili social il centrocampista bianconero ha provato a smorzare i toni, scrivendo:

"Sarò sempre grato alla Juventus Torino e al modo in cui mi hanno supportato e sostenuto da quando faccio parte del club, in particolare durante il periodo della mia malattia. Per rispetto alla Juventus e ai miei compagni di squadra, il cui successo è sempre stata la mia prima priorità, non dirò più niente e continuerò a combattere sul campo.

Vostro,

Emre".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510