HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » championsleague » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La nuova vita di un nuovo Joao Mario

23.10.2019 08:00 di Marco Conterio    articolo letto 15612 volte
Fonte: dal nostro inviato all'Allianz Stadium di Torino
La nuova vita di un nuovo Joao Mario
© foto di www.imagephotoagency.it
Scaricato e presto dimenticato dall'Inter, Joao Mario si è ritrovato in Russia. Alla Lokomotiv Mosca, che non sarà il più luminoso e prestigioso dei lidi, ma che è comunque vagone solido su cui salire se devi lucidare una carriera che s'è opacizzata. E' la storia sua, di Corluka, di Howedes, di giocatori che al momento del grande salto hanno toccato la pedana e steccato l'occasione, sbagliato il triplo decisivo, buttato giù l'asticella al momento del salto da medaglia. Così Joao Mario, straordinario all'Europeo, bello di una notte, lucente allo Sporting Lisbona, ha deciso di prendere la via della Russia. Perché all'Inter e in Inghilterra, sponda West Ham, è stato una promessa mancata, ieri in conferenza stampa ha avuto modo di elogiarlo anche Maurizio Sarri. Lo ha fatto anche il suo nuovo mentore, Yuri Semin, che da falso esterno, da mezzo trequartista, gli ha dipinto un ruolo che è fatto di spazi e movimento, più che di numeri e di una dimensione precisa. All'ultima in Premier Liha ha segnato il suo primo gol, il 2-0 contro l'Akhmat. Ieri sera, contro la Juventus, ha saltato gli uomini, ha propiziato il gol dell'1-0 e deliziato i palati magari non sopraffini ed esigenti ma sicuramente meravigliati dei tifosi della locomotiva. La nuova vita di Joao Mario ricomincia da Mosca.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Championsleague

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510