VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Sedici squadre si giocano la Champions League: chi è la favorita?
  Barcellona
  Basilea
  Bayern Monaco
  Besiktas
  Chelsea
  Juventus
  Liverpool
  Manchester City
  Manchester United
  Paris Saint-Germain
  Porto
  Real Madrid
  Roma
  Siviglia
  Shakhtar Donetsk
  Tottenham

Dietro le quinte

TMW RADIO - Ceccarini: "Perisic e Sosa guadagneranno la stessa cifra"

08.09.2017 15:15 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 12702 volte
© foto di Giacomo Falsini

"Perisic firmerà il rinnovo nelle prossime ore, pomeriggio o domani mattina. Si legherà per 5 stagioni all'Inter, fino al 2022, e non sono previste clausole rescissorie. Sosa è in Turchia, sta facendo le visite mediche, 3 anni di contratto anche per lui con il Trbzonsposr a 5 milioni". Comincia con un aggiornamento legato alle due milanesi il consueto appuntamento con l'esperto di calciomercato Niccolò Ceccarini, intervenuto ai microfoni di 'TMWRadio'.

Cosa pensi della decisione presa dalla Premier League di chiudere anticipatamente il mercato?
"Non è tanto la chiusura anticipata, ma è la durata della finestra estiva del calcio mercato che mi incuriosisce. Saranno ancora due mesi o si accorcerà? Di certo, in Inghilterra sanno prendere rapidamente le decisioni. Se la motivazione di questa decisione è però la turbativa dei giocatori, ho dei dubbi: è il loro lavoro, dovrebbero esser abituati. Capisco le esigenze dei giocatori e dei dirigenti, ma non penso che il calciomercato sia una turbativa. E'una decisione giusta invece se si pensa che a inizio campionato le squadre debbano essere pronte. Ma non credo che polemiche o turbative si spegneranno".

Designazione di Orsato?
"Orsato e Rocchi sono i migliori arbitri che abbiamo, e non lo dico io. Sono due arbitri d'élite Il tifoso ha il diritto di pensarla come vuole ma se mi metto nei panni del designatore condivido la scelta di affidare le due partite più importanti ai due fischietti più bravi".

Napoli e Inter sembrano puntare al bersaglio grosso.
"Spalletti suona la carica psicologicamente perché vuol far capire che questa squadra ha valori molto alti che può dare delle soddisfazioni. Vuol dare ulteriore carica ai suoi giocatori. Sarri fa il discorso opposto. Tiene l'asticella bassa, ma in cuor suo sa che la squadra che ha in mano può fare meglio dell'anno scorso e che in caso di qualche passo falso della Juve può pensare di avvicinarsi molto ai bianconeri. L'Inter secondo me è pronta per andare in Champions, non ancora per ambire allo scudetto. Il Napoli è la squadra che può avvicinarsi di più alla Juventus. A Napoli vogliono vincere qualcosa, la Champions è un modo di rafforzare le proprie convinzioni, difficile vincerla ma è una competizione che può aiutarti poi a far bene in Italia. L'Inter, non avendo coppe europee da giocare, può arrivare tra le prime 4".

Juve con Matuidi?
"Sarà 4-3-3 o 4-2-3-1. Non mi stupirei di un cambio di modulo, Matuidi può giocare a tre ma sa adattarsi anche alla soluzione a due, ma credo che l'abbiano preso per fare il centrocampo a tre".

Sampdoria-Roma.
"Dopo la vittoria di Bergamo la Roma deve confermare il suo rendimento in trasferta. Con l'Inter ha giocato 70 ottimi minuti, ma lasciamo lavorare Di Francesco: sa che eredità è andato a raccogliere, lavora in un ambiente carico di pressione. Di Francesco non ha stravolto niente della Roma del passato e piano piano comincerà ad introdurre le sue idee, l'importante è uscire da Genova con un buon risultato perché dopo comincia la Champions e c'è l'Atletico Madrid che incombe".

Inzaghi e Di Francesco, due tecnici che non consocono l'Europa: avranno dei problemi?
"Di Francesco per via della Champions potrebbe trovarsi in maggiore difficoltà, anche per via degli avversari che affronterà. Difficile pensare ad un ampio turnover, si dovranno fare sacrifici e alcuni giocatori potrebbero giocare tre partite in una settimana. Di Francesco però è entusiasta e non vede l'ora di misurarsi con questo palcoscenico. In Europa League gli avversari della Lazio sono più abbordabili e si può pensare di fare più turnover. Inzaghi in questo è leggermente avvantaggiato".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Dietro le quinte
Altre notizie

Primo piano

TOP NEWS Ore 13 - Genoa, Rosi piace in UK. Ljajic-Torino agli sgoccioli Tutte le news più rilevanti delle ultime ore Marco Giampaolo, tecnico della Sampdoria, ha parlato a un corso di aggiornamento per giornalisti a Genova. Ecco quanto raccolto da TMW Radio: "E' stato positivo anche per me, abbiamo discusso delle problematiche del nostro mestiere....
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Juve, Sturaro piace al Valencia, ma per ora nessuna offerta Pretendente per Stefano Sturaro. Secondo indiscrezioni raccolte da TMW Radio, il centrocampista della Juventus è finito nel mirino...
18 dicembre 2005, prima finale del Mondiale per Club senza Intercontinentale Il 18 dicembre 2005 a Yokohama si gioca la finale del Mondiale per Club che a partire da questa edizione diventa l'unica competizione...
TMW RADIO - I Collovoti: "Quagliarella da 8. Dybala? Anonimo: 4 per lui" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara: "Con Dunga ci litighi minimo un paio di volte" Alberto Di Chiara, ex giocatore della Fiorentina e del Parma, ha raccontato nella quinta puntata della web serie streaming GoalCar,...
NES-tweet - Da 6 partite, Juve senza gol al passivo. La spiegazione più convincente riguarda l'impiego di 3 uomini, in mediana: filtro decisivo. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
TMW RADIO - Scanner: "Dizionario del mercato: scouting, ds e agenti" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci Ospite...
L'altra metà di L'altra metà di...Marco Capuano Il difensore del Cagliari Marco Capuano e la sua bellissima fidanzata Lucia Centorame si sono conosciuti quattro anni fa a Pescara...
Fantacalcio, INFORTUNATI & SQUALIFICATI 18^ GIORNATA Aggiornato 18/12/2017  ore 12:30 ATALANTA: in recupero: in dubbio:  out:  diffidati:  squalificati:  BENEVENTO: in...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 dicembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi lunedì 18 dicembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.