HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Dietro le quinte

TMW RADIO - Ceccarini: "Rinnovo Allegri segnale forte. Adesso due top"

07.06.2017 20:53 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 10169 volte
© foto di Federico De Luca

Nel corso di "Dietro le quinte" sulle frequenze di TMW Radio, il collega esperto di calciomercato, Niccolò Ceccarini ha parlato dei temi di attualità nel mondo del calciomercato.

"Il rinnovo di Allegri? La scadenza al 2020 è un segnale forte che mette a disposizione del tecnico tre anni di lavoro davanti per iniziare un nuovo ciclo con una grande squadra. Le cifre del contratto sono secondarie in questo senso perché sono state fondamentali le garanzie tecniche.

I rinforzi? Il centrocampo e l'esterno d'attacco sono le priorità. Da non escludere anche un nuovo difensore per aumentare il livello. In queste ore .

Schick e Szczesny? Questi due giocatori la Juve li ha già presi, ma non sono loro i colpi del mercato bianconero. Queste sono due pedine che alla Juve servivano.

Bonucci? Piace molto all'estero ma le risposte che ho avuto sia dalla Juventus che dall'entourage del calciatore vanno verso la conferma. Aspettiamo e andiamo avanti col mercato perché può succedere di tutto.

Douglas Costa? E' il nome più caldo e più vicino alla Juventus. Con lui la potenzialità offensiva dei bianconeri aumenta in maniera evidente.

Tolisso? Non è sparito dai monitor ma nelle ultime ore si sono fatti avanti alcuni club inglesi. La Juventus, da quello che ho capito, non ha alcuna intenzione di partecipare ad aste".

Per l'intervento completo del nostro Niccolò Ceccarini clicca sul podcast qui sotto!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Russia 2018

Primo piano

UFFICIALE: Jorge Sampaoli non è più il ct dell'Argentina Quasi in concomitanza con l'affermazione della Francia sul tetto del Mondiale, arriva anche l'annuncio dell'AFA: Jorge Sampaoli, dopo una Coppa del Mondo deludente e zeppa di polemiche esterne ed intestine disputata dall'albiceleste, ha annunciato tramite i propri canali di comunicazione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy