VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Chi è attualmente il numero nove più forte del mondo?
  Harry Kane
  Mauro Icardi
  Gonzalo Higuain
  Robert Lewandowski
  Romelu Lukaku
  Luis Suarez
  Edinson Cavani
  Alvaro Morata
  Edin Dzeko

Editoriale

Schick-Keita, intrighi da Signora in Giallo… Juve, che combini con Marchisio? PSG quasi fastidioso! Forza Macheda. E Gabigol?

23.08.2017 08:08 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:    articolo letto 72687 volte

“Murder, She Wrote”, da noi “La Signora in Giallo”… Una serie televisiva, stile investigativo, molto nota a cavallo degli anni ’80 e ’90 con protagonista la pensionata, detective improvvisata, Jessica B. Fletcher. Ogni mistero veniva risolto dalla mitica Signora Fletcher… Magari lei saprebbe come far luce sui casi spinosi di questi ultimi giorni di mercato, ossia quelli legati a Schick e Keita…
Le “prove” sono sotto gli occhi di tutti… Schick, “scaricato” dalla Juventus per non ben specificati problemi fisici, è tornato a sentirsi, usando le parole del patron della Samp Ferrero (proprietario del suo cartellino), “benissimo”. Da qui la corsa al ceco… Roma e Inter in pole position. I giallorossi, delusi dal non arrivo di Mahrez, lo vorrebbero per consegnare a Di Francesco altre e intriganti soluzioni offensive. L’Inter, con Icardi straordinario ma non indistruttibile, punta ad un’alternativa di extralusso. Un bel braccio di ferro, sempre che qualcun altro non si faccia avanti. Il Monaco, ad esempio, potrebbe essere una nuova pista… Perché? Colpa del PSG… Il club di Nasser Al-Khelaifi, patron del club ed ex tennista, sta esagerando e, onestamente, stancando… Dopo i 222 milioni di Neymar, pronti altri 200 (sempre di milioni parliamo) per Mbappé e Fabinho… Insomma, li prendono tutti loro. Mille attaccanti, mille stelle, mille milioni… Problema: perdendo Mbappé, il Monaco sarà costretto a cercare una punta. Schick verrà valutato con attenzione…
Chi deve fare le giuste valutazioni è la Juventus. Il popolo bianconero, quello di sangue caldo, non ha ancora metabolizzato l’addio di Bonucci. Vederlo con la casacca da capitano del Milan assomiglia tanto ad un film horror in stile Annabelle… Ora, lo stesso popolo bianconero, sta facendo gli scongiuri per evitare la partenza di un altro “pezzo di storia juventina”, ossia Marchisio. Il Principino, dopo essere tornato (per davvero) al 100% della condizione fisica, non ha ancora ben capito se Allegri lo considera, o meno, un titolarissimo. Da qui la possibilità di prendere in considerazione altre strade… C’è un certo Conte, Lord a Londra, che lo conosce da tempo e che lo stima come pochi altri. Il Chelsea, inoltre, ha bisogno di rinforzi, di gente come Marchisio…
Chiudo con il mio idolo incontrastato: Gabriel Barbosa Almeida, noto come Gabigol!!! La sua prima stagione all’Inter è stata, per usare un eufemismo, complicata. Nel suo curriculum nerazzurro si contano 10 presenze (la maggior parte da subentrato) e una rete. Nessuno dei tre allenatori che si sono alternati sulla panchina nerazzurra lo scorso anno gli hanno dato fiducia e pure Spalletti non sembra intenzionato a concedergli spazio. Necessario il prestito (Venderlo? Impossibile trovare chi sia disposto a pagarlo anche solo la metà dei 30 milioni di euro spesi dall’Inter per averlo). Peccato che, ogni volta che sembra in procinto di fare le valigie, tutto svanisca nel nulla… Già lo vedevo con la casacca dello Sporting Lisbona ma non sarà così. Ora si parla di Benfica o di Malaga o di un clamoroso ritorno in Brasile. Possibile che questo ragazzo non riesca a trovare la pace e, soprattutto, una maglia per giocare a calcio? Dal suo sbarco a Milano, Gabigol è diventato un oggetto misterioso… Io credo in lui, non può essere il nuovo Luis Silvio Danuello, la meteora, per antonomasia, del calcio italiano…
Un ultimo pensiero diretto a Macheda. L’ho incontrato a Novara (intervista completa su Calcio2000, uscita settembre). Gli si sono illuminati gli occhi quando raccontava del suo exploit al Manchester United… Ha giocato con CR7, era il cocco di Ferguson…. Poi la carriera non è proseguita come si augurava. Lo scorso gennaio ha scelto Novara per ripartire da zero. Una decisione intelligente, umile, utile. Questo sarà l’anno della verità per Macheda. Buona fortuna Federico!!!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Editoriale
Juve: il segreto delle "non-lacrime" di Allegri. Milan: l'allarme cinese... e occhio a maggio! Inter: è ora di giocare al gioco del silenzio. Napoli: il diritto di Sarri a fare come crede 20.02 - Ciao. Quando arriva il momento di compilare questo editoriale faccio un giro sui siti per cercare ispirazione ed evitare di scrivere cose come “prima o poi bisogna affrontarle tutte” o “lo scudetto si decide a primavera” o “la politica è tutto un magna-magna”. A volte i siti ti danno...

EditorialeDI: Michele Criscitiello

Napoli-Juve, marzo sarà decisivo. Inter, che flop! Sassuolo, il problema era dietro la scrivania. Cuore De Zerbi e Bergamo Gasperini-Sartori sono ai titoli di coda… 19.02 - Se la Juventus non ha lasciato punti a Firenze e nel derby significa che il Napoli, per vincere questo scudetto, dovrà andare oltre la soglia del miracolo. Tuttavia, sembra chiaro che il campionato si deciderà a marzo, in un modo o nell'altro. Allegri e Sarri sono reduci da una pessima...

EditorialeDI: Andrea Losapio

I meriti di Gattuso o i demeriti di Montella? Borussia-Atalanta, che spot per il calcio. Un po' meno il Napoli in Europa League. Rosa lunga alla Juventus, ma se si fanno tutti male... 18.02 - In sala stampa a Dortmund, con i gol di Europa League che scorrevano in sottofondo, alcuni giornalisti tedeschi paragonavano Cutrone a Inzaghi. "Ci somiglia, eh?". Non può essere che lui l'uomo copertina del Milan di Gennaro Gattuso. Lui, invece, assomiglia tanto al Pioli della scorsa...

EditorialeDI: Mauro Suma

Primavera Cutrone e Primavera Merrill Lynch. Juventus europea, stampelle e pareggio. Napoli provinciale, limiti e sconfitta 17.02 - Dalla Primavera rossonera arriva Patrick Cutrone e alla Primavera come stagione prossima ventura guarda tutto il Milan che sta lavorando per la propria nuova struttura finanziaria pre-Elliott e, possibilmente, post-Elliott. Insomma, pre ottobre 2018. Ci sono grandi novità in vista...

EditorialeDI: Enzo Bucchioni

Ecco perché la Juve non ha battuto il Tottenham. Mancano i campioni. Le grandi lontane. Campionato non allenante. Napoli, vai fuori dalla Coppa 16.02 - La Juventus può ancora ribaltare il risultato a Londra, è giusto pensarlo e crederlo. L’impresa è difficile, ma possibile, conosciamo bene il calcio e anche il carattere dei bianconeri. Il pareggio con il Tottenham però è stato liquidato troppo in fretta come un incidente di percorso....

EditorialeDI: Luca Marchetti

Il calciomercato di oggi, i nomi di ieri. Quanto varrebbero ora i big che ci hanno fatto sognare. Da Ronaldo a Totti, da Maradona a Platini: ecco le loro valutazioni... 15.02 - Quando Totti ha detto (a Sky) che nel mercato di oggi varrebbe almeno 200 milioni di euro è scattato in testa a tutti il solito giochino. Ma quanto varrebbero ora i grandi campioni del passato, Totti compreso? Non è la prima volta che ci si pensa, non è la prima volta che si fa. Proprio...

EditorialeDI: Fabrizio Ponciroli

Inter tra riscatti, governo e sogni… Lazio-de Vrij, dipende da Lotito! Europa League, no alle seconde linee! 14.02 - L’Inter, seppur faticando, è tornata a vincere. Da oggetto misterioso, il giovane Karamoh si è trasformato in “enfant prodige”… Mentre Epic Brozovic ha iniziato una guerra con l’intero popolo San Siro (il croato è destinato a perdere, anche malamente), il 19enne francesino, ex Caen,...

EditorialeDI: Fabrizio Biasin

Juve: il messaggio di Allegri e la firma “segreta”. Inter: una Kara spallata agli autolesionisti (e le voci dalla Cina...). Milan: il fallimento di chi tifa fallimento. Napoli: che musica l'orchestra Sarri, ma occhio al bivio. 13.02 - Ciao, sono reduce da Sanremo. Non c’ero mai stato. A Sanremo c’è l’Altra Sanremo. L’Altra Sanremo non si vede in televisione, altrimenti tutti direbbero “minchia! Altro che Sanremo!”. L’Altra Sanremo è un delirio di cene alle 2 del mattino, feste alle 3 e “festini” fino all’alba. C’è...

EditorialeDI: Michele Criscitiello

Un Napoli così vale il miliardo di euro... Rino, adesso arriva il bello. Inter, gioia e fatica. La favola Chievo mostra le prime crepe 12.02 - Siamo sempre esterofili. Amiamo la Germania per la birra e per gli stadi. Amiamo l'Inghilterra per il pubblico e per i soldi della Premier. Forse amiamo anche la Francia che ha un campionato mediocre, ma il PSG e la Torre Eiffel. Ora, però, una cosa la possiamo dire: in Italia abbiamo...

EditorialeDI: Raimondo De Magistris

In Europa resiste solo la Serie A grazie al miracolo Napoli. Bernardeschi come Dybala: c'è il marchio Allegri. Spalletti e Di Francesco: chi salta a maggio? 11.02 - Ha ragione Maurizio Sarri quando paragona la Juventus al Bayern Monaco. Lo dice la storia, la tradizione vincente e un fatturato che è completamente differente da quello delle altre 19 squadre di Serie A. In attesa del ritorno ad alti livelli delle milanesi, che ormai aspettiamo invano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.