HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » empoli » Altre Notizie
Cerca
Sondaggio TMW
Niente Premier per Dybala: dove andrà adesso la Joya?
  Resterà alla Juventus con Sarri
  Andrà all'Inter in coppia con Lukaku
  Al PSG per l'eredità di Neymar
  A una grande di Spagna, Real o Barcellona
  Al Bayern Monaco in Bundesliga

LIVE TMW - Milan, Krunic: "Felice di essere qui. Sono una mezz'ala moderna"

19.07.2019 13:56 di Antonio Vitiello    articolo letto 6045 volte
LIVE TMW - Milan, Krunic: "Felice di essere qui. Sono una mezz'ala moderna"
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Giorno di presentazione a Milanello. In conferenza stampa il nuovo acquisto rossonero Rade Krunic, arrivato dall’Empoli nel corso dell’estate. Segui la conferenza al centro sportivo di Carnago con il live su TMW.

Sullo stile di gioco: "Sono una mezz'ala moderna, gioca in tutte e due le fasi di gioco, box to box come dicono gli inglesi. Mi dicevano sempre che assomiglio un po' ad Hamsik, penso che lui sia più tecnico e io abbia più qualità fisiche. Il mio idolo è Kakà, ma lui è più trequartista. Io guardo tantissimo De Bruyne del Manchester City, penso che abbiamo le stesse caratteristiche".

Sulle prime impressioni: "Volevo salutare tutti per iniziare. Le prime impressioni sono straordinarie, è un grande club, mi sono trovato benissimo, non vedo l'ora di rientrare in gruppo e giocare le partite in maglia rossonera".

Com'è il calcio di Giampaolo? "Lo conosco da 4 anni, è stato il mio primo allenatore in Italia, non sono cambiati i suoi allenamenti, ha una visione di gioco e ci tiene tantissimo. Possiamo divertirci abbastanza, fare possesso palla e crescere".

Com'è il salto in una big?: "Da quando sono in Italia il mio obiettivo era arrivare in una grande squadra, sono felicissimo sia successo al Milan, in passato poteva succedere alla Samp ma non è accaduto. Meglio aver aspettato un pochino ed essere arrivato insieme a Giampaolo in una grande squadra".

Su pregi e difetti: "Adesso sono abbastanza maturo, sono cresciuto tantissimo, quando sono arrivato mi mancavano un paio di cose, non ero bravo davanti alla porta, quest'anno sono migliorato. La mia forza è la tecnica, la forza, posso dare molto sul campo, accelerazioni, palle al piede, è questa la mia qualità più importante".

Su Bennacer: "Secondo me è pronto, non ho mai parlato con nessuno di lui, ho parlato solo col ds dell'Empoli prima di essere arrivato al Milan, mi chiedevo come fosse possibile che giocasse con noi, è molto molto forte, è prontissimo per un salto così e per arrivare in una squadra di grande livello. Ho giocato con Paredes e in Nazionale gioco con Pjanic, Bennacer è molto vicino a loro, a me piacerebbe il suo arrivo, potrebbe fare molto bene".

Come stai fisicamente? "Molto meglio, sto già iniziando a fare qualcosa in gruppo. Procede bene ma facciamo le cose con calma, già negli USA credo che inizierò con loro".

Finita la conferenza di Krunic

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Empoli

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510