Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / empoli / Serie B
Ascoli ed Empoli, destini comuni: classifica deficitaria e tecnici in dubbioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 11 novembre 2019 17:04Serie B
di Tommaso Maschio

Ascoli ed Empoli, destini comuni: classifica deficitaria e tecnici in dubbio

Ascoli ed Empoli a inizio stagione erano partiti con grandi sogni, puntando alla promozione in Serie A -, ma dopo 12 giornate di campionato si trovano entrambe appaiate a quota 17 punti e fuori dalla zona play off, anche se il terzo posto dista appena tre punti. Un cammino non soddisfacente specialmente per la piega che ha preso nelle ultime uscite con i marchigiani che hanno vinto una sola volta nelle ultime cinque e i toscani che invece non hanno mai vinto, che ha messo in dubbio la permanenza di Paolo Zanetti e Cristian Bucchi sulle rispettive panchine nonostante i due presidenti abbiamo disinnescato, almeno in parte, le voci.

“Io quando scelgo una persona, diventa parte della mia vita, della mia azienda, della mia storia. Ho fiducia in mister Zanetti e intendo aiutarlo esattamente come farei con un mio familiare o un mio dipendente, persone che vogliono il mio bene. - ha spiegato il patron dell’Ascoli Massimo Pulcinelli -Sono sicuro che Zanetti vuole il mio bene e quello dell'Ascoli. Quindi cercherò di aiutarlo sempre e sono convinto che presto troveremo la quadratura di tutto”. “Col tecnico abbiamo avuto un primo confronto dopo la partita. - ha spiegato Corsi - Abbiamo tempo fino a martedì per ragionare. Al momento Bucchi non è in discussione”.

Parole che rassicurano, ma fino a un certo punto perché durante questa pausa – salvo ribaltoni non previsti – i due tecnici dovranno sistemare cosa non va e presentarsi al rientro in campo con un altro spirito, un altro gioco e sopratutto altri risultati. Perché alla fine sono solo i risultati quelli che contano e se non vi sarà una svolta allora la permanenza dei due sarà messa molto più che in dubbio.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000