HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Europa

Allez les bleus. Montpellier sbaglia nome sulle maglie e le manda in Vermont

13.09.2017 12:39 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 4658 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Chissà a chi avranno dato la colpa, i dirigenti del Montpellier. Se a loro stessi o agli operai della Nike. I fatti: nei giorni scorsi al club francese campione di Ligue 1 nel 2012 sono arrivate decine di richieste di rimborso dai propri sostenitori che avevano acquistato la maglia ufficiale della stagione 2017-2018. Il motivo è presto detto: un errore di stampa sul logo della società. Non 'Montpellier', ma 'Montpelier', con una 'L' soltanto. Le divise ufficiali sono in vendita da oltre due mesi, ma l'errore è venuto alla luce solo negli scorsi giorni. Il problema è che tutte le maglie erano sbagliate, non un solo lotto. Da qui l'imbarazzo e l'incertezza sul da farsi del club transalpino che però nella giornata di ieri ha trovato una soluzione. Il presidente Laurent Nicollin, insieme al sindaco della città Saurel Philippe, hanno infatti annunciato la propria idea per 'smaltire' le maglie sbagliate. L'intero stock sarà inviato a Montpelier, cittadina americana del Vermont.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

LIVE TMW - Europa League, all'Atalanta gli armeni del Banants o il Sarajevo 15.07 - Le partite del secondo turno si giocheranno il 26 luglio e il 2 agosto. 15.04 - Da questa edizione, per l'italiana che parte dai preliminari (in questo caso Atalanta, ma potrebbe essere la Fiorentina se la UEFA dovesse squalificare il Milan), sarà necessario superare tre...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy