HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Europa

Le pagelle del Barca - Dembélé si accende, Messi fa 100 in Champions

Vince la squadra di Valverde 3-0 contro il Chelsea e approda ai quarti di finale.
14.03.2018 22:39 di Dario Marchetti   articolo letto 7984 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

ter Stegen 6 – Bravo in presa bassa sul diagonale di Willian e sul tiro a botta sicura di Alonso. Anche fortunato in occasione della punizione del terzino spagnolo che si stampa sul palo.
Sergi Roberto 6,5 – Recuperato in tempo da un infortunio muscolare per la gara con il Chelsea, gioca una buona partita. Soprattutto in fase difensiva. Soffre un po’ di più quando Willian si sposta dal suo lato, ma annulla Hazard.
Piqué 6,5 – Le 100 presenze nelle competizioni Uefa combaciano con il passaggio ai quarti di Champions League. Insuperabile in difesa e pericoloso sui calci da fermo.
Umtiti 6,5 - Con il Barcellona corto in 20 metri diventa impenetrabile. Discorso diverso quando gli spazi aumentano favorendo gli 1vs1 del tridente del Chelsea. Tutto sommato passa una serata tranquilla.
Alba 6 – Partita non esaltante, ma ordinata. Dal suo lato deve contenere l’esuberanza fisica di Moses e gli strappi di Willian. Non è certo il compito più semplice, ma ci riesce in maniera diligente.
Dembélé 7 – Schierato al posto di Paulinho, segna il 2-0 e conferma la buona prestazione già fatta con il Malaga. Sta tornando il giocatore ammirato con il Borussia Dortmund. Presente anche in fase difensiva. (dal 66’ Vidal 5,5 – Nonostante il risultato acquisito, fatica più del dovuto sulla sinistra con Alonso che lo salta sempre).
Rakitic 6,5 - L’azione inizia sempre dai suoi piedi. Si abbassa spesso tra i centrali per cercare di creare gioco. Bravo nel trovare sempre il compagno posizionato meglio.
Busquets 6,5 – Tocca tanti palloni e ne sbaglia pochissimi. Prezioso anche in fase di copertura, ma si deve arrendere all’ora di gioco per un problema muscolare. (dal 61’ André Gomes 5,5 – Il Camp Nou gli dedica una standing ovation di incoraggiamento, ma non ha modo di mettersi in mostra complice anche il risultato già acquisito).
Iniesta 6,5 – In dubbio fino all’ultimo, ma Valverde non ci rinuncia e si capisce il perché. Inventa e illumina il Camp Nou con giocate sublimi come il colpo di tacco in area a liberare Suarez per il tiro. Non ha più di un’ora nelle gambe. (dal 56’ Paulinho 6 – Stagione positiva per il brasiliano che entra e conferisce maggiore solidità alla formazione di Valverde. Vicino al gol del 4-0).
Messi 8 – Dopo tre minuti indirizza la partita con la rete dell’1-0 e sul raddoppio blaugrana fa una giocata da applausi saltando due avversari a campo aperto e servendo Dembèlè. Nella ripresa cala il tris e trova la 100° rete in Champions League.
Suárez 6,5 – In Champions non segna dalla scorsa stagione, ma si rende comunque protagonista con il colpo di tacco a liberare Messi in occasione del primo gol e con l’azione che porta al 3-0 del Barcellona.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Borussia Dortmund, occhi su Drozd. C’è anche l’Ajax Borussia Dortmund a lavoro sul mercato. Nel mirino il giovane Jakub Drozd, mezzala classe 2003 del Banik Ostrava. Contatti in corso, scout che tengono d’occhio il giovane capitano dell’Under 16 della Repubblica Ceca. E sullo sfondo l’Ajax...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->