HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Europa

Le pagelle dell'Inghilterra - Rashford sprecone, Dier è tra i migliori

Risultato finale: Croazia - Inghilterra 0-0
12.10.2018 23:13 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 2689 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Pickford 6 - Nella prima frazione di gioco l'unica conclusione che gli arriva è quella di Kramaric, sulla quale è attento. Si fa trovare pronto anche sulla botta di Perisic da fuori, e soffia con successo su un destro di Rebic diretto all'incrocio.

Stones 6 - Rischia tantissimo nel primo tempo, quando perde un pallone che potrebbe lanciare i croati verso la sua porta. Per fortuna non arrivano conseguenze. Da lì in poi la sua prova cresce di livello.

Dier 6,5 - Sbuca dal nulla su calcio d'angolo e per poco non porta avanti i suoi a fine primo tempo. Il palo gli nega però la gioia della rete. Governa con autorità ogni pallone alto, risultando uno dei migliori in campo.

Maguire 6,5 - Anche per lui, e basta guardarlo per capire perché, risulta facile imporsi nel gioco aereo. Si prende meno rischi in fase d'impostazione dei compagni di reparto, limitandosi di più all’essenziale.

Walker 6.5 - Abituato negli ultimi tempi a fare il terzo di difesa, oggi viene riproposto da quinto di centrocampo. E si ricorda bene come si interpreta il ruolo. Manda in porta Rashford con una perla non sfruttata.

Sterling 6 - L'apporto alla manovra dei suoi è decisamente intermittente, e quando si accende si capisce perché questa squadra abbia bisogno di una versione ben più performante. Libera al gol Rashford, che si fa ipnotizzare. (dal 78' Sancho s.v.)

Henderson 5,5 - Il più in difficoltà nel reparto centrale dei Three Lions. Primo ammonito in assoluto della gara, si prende il giallo dopo neanche dieci minuti. Chiaro che questo fattore lo influenzi, e non poco.

Barkley 6 - Se si vanno a vedere le occasioni create, una sufficienza la strappa. Ma soprattutto per i pericoli che genera sui calci da fermo. Altrimenti il suo contributo complessivo sarebbe da rivedere qua e là.

Chillwell 6 - Nelle prime battute dell'incontro è spesso coinvolto dai suoi compagni, ma sul lungo andare lo si comincia a vedere sempre di meno. Perlomeno in fase difensiva non mostra particolari lacune.

Rashford 5 - Peggiore in campo: avrebbe due grandi chance per regalare il successo ai suoi contro una Croazia tutt'altro che memorabile, ma le cestina. Se sulla seconda è stato super Livakovic, la prima grida ancora vendetta per la sua superficialità.

Kane 5.5 - Si vede davvero troppo poco nell'arco dei novanta minuti per poter strappare una sufficienza in pagella. Gioca sì con generosità verso i compagni, ma a livello offensivo incide quasi nulla.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il Napoli non vuole alzare bandiera bianca Come a Bergamo, l'ha decisa Milik. Come a Bergamo, i minuti finali sono stati decisivi. Contro il Cagliari, in un match combattuto fino alla fine, al Napoli è servita una perfetta punizione del centravanti polacco per tornare a -8 dalla Juventus e rinviare, almeno per qualche giorno,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->