HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Europa

Le pagelle dell'Irlanda - Arter il migliore, poco incisivi Brady e Murphy

Risultato finale: Danimarca-Irlanda 0-0
11.11.2017 23:01 di Antonino Sergi   articolo letto 1127 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Randolph 6,5 - Se l'Irlanda esce senza subire reti da Copenaghen è soprattutto grazie a lui, ottime le risposte sulle conclusioni di Stryger Larsen, Cornelius e Poulsen.

Christie 6,5 - Non sbaglia praticamente un colpo, riesce a limitare al massimo Sisto andando ad annullare di fatto l'ala danese. Rischia di portare in vantaggio l'Irlanda con un suo inserimento al termine della prima frazione.

Duffy 6,5 - Domina sui palloni aerei tanto da contrastare alla perfezione Jorgensen, si rende pericoloso anche in area avversaria grazie alle sue lunghe leve.

Clark 6 - Il capitano dell'Irlanda non sfigura nella serata di Copenaghen, per questione di centimetri non trova la sfera che poteva portare avanti la sua nazionale.

Ward 5,5 - Paga il fatto di non avere la stessa mole fisica di Cornelius, viene sempre anticipato sui palloni aerei dal centravanti dell'Atalanta. Migliora la sua prestazione nel corso della ripresa.

O'Dowda 5 - Si dimentica di Stryger Larsen rischiando di regalare la rete alla Danimarca, fa davvero poco tanto da essere fresco nel finale.

Hendrick 6 - Interdizione e qualità, il centrocampista irlandese accompagna l'azione di Arter concedendo pochi spazi soprattutto a Eriksen. (Dal 90' Hourihane sv).

Arter 7 - Leader del centrocampo irlandese, difficile trovare una sua piccola sbavatura questa sera. Generoso e ordinato, non sbaglia praticamente un colpo. (Dal 88' Whelan ).

McClean 6 - L'uomo che ha portato fino a qui l'Irlanda ha avuto poche occasioni per rendersi pericoloso, non molla mai ma non viene ripagato dalla fortuna.

Brady 5,5 - L'uomo più atteso non ha regalato sprazzi di grande calcio, riesce a creare qualche apprensione alla difesa danese soltanto su situazioni di palla inattiva.

Murphy 5,5 - Essere il centravanti di questa Irlanda deve essere molto difficile, viene servito pochissimo dai compagni e sgomita con i centrali danesi. (Dal 75' Long sv).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Simplicio “Paqueta è bravo, al Milan può fare bene. Ha forza, può giocare in diversi ruoli del centrocampo”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex trequartista di - tra le altre - Palermo e Roma, Fabio Henrique Simplicio a proposito del suo connazionale che da gennaio sarà uno dei rinforzi del Milan....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->