HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Europa

Lipsia, fine della favola. Hasenhuttl paga la mancata Champions

16.05.2018 17:42 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 4242 volte

È terminato oggi il ciclo di Ralph Hasenhuttl al Lipsia. Due anni nei quali il tecnico austriaco ha sorpreso la Germania e l'Europa. Una squadra che la scorsa stagione, da matricola assoluta della Bundesliga, è stata in testa alla classifica per tre settimane, trovando la prima sconfitta solamente a dicembre. Una squadra che ha esaltato il talento di Timo Werner, ad oggi il centravanti tedesco designato per Russia 2018. E poi Naby Keita, pagato 15 milioni e che è stato ceduto al Liverpool per 80. Una squadra che ha convinto anche in Europa, al suo esordio assoluto: terza nel girone di Champions, ha fatto fuori in Europa League squadre come Napoli e Zenit, mettendo in seria difficoltà il Marsiglia. Un quadro che sembrava più che sufficiente per proseguire il rapporto. Hasenhuttl ha chiesto l'estensione fino al 2021, nella ex DDR non sono stati dello stesso avviso: la mancata qualificazione alla prossima Champions League è stata mal digerita. Chi al suo posto? Tutto ancora da vedere ma non è da escludere che torni in sella Ralph Rangnick, attualmente direttore sportivo del club. Ma attenzione a Marco Rose, tecnico del Salisburgo che ha incantato in Europa League: tecnico emergente, nativo di Lipsia e appartenente alla stessa famiglia Red Bull.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Inter, Martinez: "E' il giorno più importante della mia vita". Il video Uscito dalla sede dell'Inter dopo la firma del contratto coi nerazzurri, Lautaro Martinez si è soffermato a parlare coi taccuini presenti. "Daremo il meglio, qui la gente ha tante speranze. Milito mi ha detto tante cose dell'Inter, con lui ho avuto la fortuna di condividere lo spogliatoio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy