HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Europa

Sampaoli attacca i cileni: "Vidal beve troppo, non riesce a controllarsi"

13.10.2017 10:49 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 8543 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Bordate ai giocatori cileni da parte di Jorge Sampaoli, ex ct della Roja con cui vinse la Copa America del 2015. L'attuale commissario tecnico dell'Argentina ne ha per tutti. Ecco le sue parole a Las Ultimas Noticias:

su Vidal: "Credo che abbia bisogno dell'aiuto di uno specialista. Gli piace bere e non riesce a controllarsi. Una volta, in aereo verso Lima, mi ha chiesto di poter bere una birra. Ma poi scoprii essere whisky procurato grazie all'aiuto dell'autista del nostro bus che fui costretto a licenziare. Naturalmente sapevo che la colpa non era sua ma di Vidal".

Sul resto del gruppo: "Vargas è peggio ad ogni convocazione e anche altri come Mati Fernandez in Nazionale non rendono come dovrebbero. Pinilla pensa solo alle feste, Sanchez si isola dal resto della squadra con le cuffie alle orecchie. A Medel piace divertirsi anche se ora non beve più". E ancora. "Quando si indossa la maglia della Nazionale bisogna essere professionisti, invece io so che molti di loro facevano festini e si presentavano ubriachi agli allenamenti".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Juve in dieci ma avanti al 45': 1-0 a Valencia, Pjanic su rigore. Espulso CR7 Succede di tutto nei primi 45 minuti di Valencia-Juventus: bianconeri in vantaggio 1-0, gol di Pjanic su rigore. Ma il grande protagonista è l’arbitro Felix Brych: alla mezz’ora espelle Cristiano Ronaldo per un contatto molto dubbio con Murillo, dieci minuti dopo assegna alla Juve...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy