HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Notizie di FV
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

SEGNALI D'ADDIO

22.05.2019 10:00 di Niccolò Santi    per firenzeviola.it   articolo letto 665 volte
SEGNALI D'ADDIO
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Domenica contro il Genoa non è da escludere che possano fare capolino al Franchi anche i fratelli Della Valle. L'importanza del match, d'altronde, è indiscutibile, pertanto servirà la massima coesione almeno per quei novanta minuti da brivido che vedranno contrapposte due compagini a serio rischio retrocessione. Successivamente verranno fatte tutte le considerazioni del caso, come - ricordiamo - aveva evidenziato lo stesso Diego Della Valle nella sua famosa lettera rivolta ai tifosi circa due settimane fa ("un minuto dopo la fine del campionato ci saranno molte cose che noi vogliamo affrontare con chiarezza e consapevolezza di quello che vogliamo fare").

Tra le questioni più scottanti c'è ovviamente quella relativa al futuro di Federico Chiesa, la punta di diamante di questa Fiorentina. Secondo alcuni dei quotidiani odierni, i segnali non sono incoraggianti: la permanenza in riva all'Arno del classe '97 sembra infatti molto difficile. Si parla di un incontro che sarebbe avvenuto nei giorni scorsi tra babbo Enrico ed Inter, pretendente sempre più calda e intenzionata a superare la Juventus nell'asta che prevedibilmente prenderà corpo. A fine stagione avrà luogo un incontro tra le parti in causa, come presumibile, per dirsi addio. La sensazione, infatti, è quella di una semi-rivoluzione a partire dai pezzi pregiati. 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510