HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » L\'esclusiva
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

IACHINI A FV, BENNACER REGISTA MERITO MIO. CAPUTO HA QUALITÀ DA FIORENTINA. E SU CHIESA...

18.06.2019 19:00 di Alessio Del Lungo    per firenzeviola.it   articolo letto 263 volte
IACHINI A FV, BENNACER REGISTA MERITO MIO. CAPUTO HA QUALITÀ DA FIORENTINA. E SU CHIESA...
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Negli ultimi giorni a Firenze rimbalzano sempre di più le voci di un interessamento dei viola per i due giocatori dell'Empoli, Francesco Caputo e Ismael Bennacer. Per capire meglio cosa possano dare questi due calciatori e saperne di più anche sulle tematiche relative alla Fiorentina, FirenzeViola.it ha contattato in esclusiva Giuseppe Iachini, ex allenatore dell'Empoli ed ex giocatore del club gigliato.

Questa mattina Fabrizio Corsi ha ammesso che l'interesse per Bennacer dei viola è reale. Ci parli un po' di lui.
"Quando io sono arrivato ad Empoli il ragazzo non giocava, tutti gli addetti ai lavori dicevano che fosse un trequartista, ma io lo vedevo meglio come regista e quindi decisi di schierarlo davanti alla difesa. In questo ruolo ha dimostrato di essere molto valido migliorando molto anche nel recupero palla. È un profilo di spessore".

Basterebbe leggere le statistiche di Caputo in questa stagione per descriverlo: 16 gol e 3 assist in 38 di campionato.
"Esatto. Francesco è un ragazzo che ha fatto un percorso straordinario quest'anno in Serie A. Ha 32 anni e quindi non saprei rispondere ad una domanda se fosse il profilo giusto per iniziare un nuovo ciclo, questo andrebbe chiesto alla Fiorentina. Come attaccante però posso dire che è sicuramente valido, è un ottimo professionista, esemplare nei comportamenti. Io l'ho visto bene e ancora integro fisicamente".

Che cosa pensa invece della conferma di Vincenzo Montella come allenatore della Fiorentina anche per la prossima stagione?
"Ha delle qualità ottime che purtroppo quest'anno non è riuscito a dimostrare, ma prendere una squadra in corsa non è mai semplice. Partendo dall'inizio, avendo modo di fare anche il ritiro con calciatori scelti da lui saprà dare le giuste direttive. Non immaginate quanto per noi allenatori sia importante iniziare la stagione in estate perché si può incidere molto di più nel nostro lavoro".

Si è da poco anche conclusa l'era Della Valle. Che cosa potrà portare la nuova proprietà a questa società?
"Ho visto da subito un grande entusiasmo ed immagino che, come sempre quando si inizia una nuova avventura, ci sia molta voglia di imporsi, di impressionare, di fare tante cose belle ed importanti. Io da simpatizzante della Fiorentina spero che il matrimonio tra Commisso e i viola possa essere positivo e portare a traguardi importanti per la gioia dei tifosi"

L'uomo copertina di questo periodo in Italia è senz'altro Federico Chiesa. Che cosa farebbe con lui per il futuro?
"Credo che sia fortissimo: è senz'altro uno dei giovani più interessanti e di prospettiva che ci siano in Italia. Un esterno già di livello, con ottime doti fisiche, uno spunto straordinario e l'ennesima dimostrazione è la prova contro la Spagna Under 21 dell'altro giorno. Auguro a tutti i tifosi viola di vederlo ancora per molti anni al Franchi. Se Commisso vorrà costruire qualcosa di importante è chiaro che lui è fondamentale, ma nel calcio di oggi ci sono delle cifre a cui è difficile dire no".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510