Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / fiorentina / Radio FirenzeViola
BERNI A RFV, Punterei ancora su JovicTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 18 agosto 2022, 13:32Radio FirenzeViola
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

BERNI A RFV, Punterei ancora su Jovic

Fabrizio Berni, ex difensore della Fiorentina, è intervenuto così a Radio FirenzeViola: "Rispetto alla partita con la Cremonese mi aspetto qualcosa di più. Il Twente è una squadra più forte che ha già vinto le prime 4 partite disputate. Andrà migliorata la prestazione sia a livello individuale che di squadra. Penso che Quarta debba avere più attenzione. Il primo anno mi era piaciuto ma vedo che passando il tempo non migliora ed ha qualche difetto. Spesso ha qualche amnesia che risulta decisiva".

La viola deve prendere un difensore?
"Io direi di no. C'è Igor che rientrerà e la coppia titolare ha dato ampie garanzie l'anno passato. Io lo sforzo lo farei più sul centrocampo. Barak lo conosco poco ma conosce già la Seria A". 

Quanto inciderà il fatto di non avere esperienza europea?
"Da qualche parte si deve cominciare ma potrebbe essere un prolema. Questa è un'occasione che la viola non può perdere. Ora si deve dimostrare di essere all'altezza. Mi auguro che possa davvero passare il turno. Questa partita mi sembra adatta al gioco di Italiano non essendoci più i gol in trasferta". 

In porta chi sceglierebbe?
"Gollini non mi ha impressionato. Direi Terracciano. In porta avrei tenuto Dragowski e non avrei comprato un portiere nuovo. A Firenze il polacco ha fatto bene ma è stato penalizzato dal gioco di Italiano. Gollini dovrà trovare il ritmo campionato".

In attacco c'è il dubbio Jovic/Cabral...
"Io metterei Jovic per dargli continuità. Gli attaccanti che segnano vanno confermati, loro viaggiano sulle ali dell'entusiasmo. Cabral tolto qualcosa ha fatto vedere poco e per questo darei fiducia al serbo".