Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Dagli inviati
GUCCIONE A FV, V.Park, che spettacolo. La Dea...
giovedì 29 settembre 2022, 11:44Dagli inviati
di Redazione FV
per Firenzeviola.it
fonte dagli inviati Ludovico Mauro e Lorenzo Barucci

GUCCIONE A FV, V.Park, che spettacolo. La Dea...

Quest'oggi, presso il Salone dei Duecento di Palazzo Vecchio si è svolta la presentazione della Pallacanestro Firenze che parteciperà al campionato di serie B maschile.
Tra i partecipanti, oltre al sindaco Dario Nardella, presente anche l'assessore allo sport del comune di Firenze Cosimo Guccione, il quale ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, riguardo la Fiorentina e non solo, ai nostri microfoni: "Aspetterò la fine dei lavori del Viola Park per poi tornare a visitarlo, spero che tutti i problemi vengano risolti il prima possibile. Struttura spettacolare".

Sulla prossima partita della Fiorentina contro l'Atalanta e sul rientro di Milenkovic?
"Il rientro di Milenkovic è importantissimo, sia in difesa che nelle palle inattive. Speriamo possa dare il suo contributo nella complessa partita che attenderà la Fiorentina contro questa Atalanta in ottima forma".

Quale sarà la soluzione migliore in attacco secondo lei?
"Quello che sceglierà Italiano sarà giusto, a prescindere da chi sarà in attacco. Da tifoso spero che Jovic si sblocchi il prima possibile":

Si ritiene contento per l'inizio di questo nuovo progetto con il Baket?
"Siamo molto contenti per questo progetto che nasce, siamo molto ambiziosi. Ringrazio tutte le società che stanno collaborando con noi. Oltre agli ottimi risultati nella giovanili, bisogna che ci sia anche una squadra che rappresenti Firenze nelle massime serie della Pallacanestro". 

Si sente preoccupato per il caro bollette?
"La preoccupazione è molta ed è di tipo nazionale, aspettiamo che il governo dia risposte alle aziende e alle famiglie, senza dimenticarsi del terzo settore: lo sport".