Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Rassegna stampa
NAZIONE, Italiano aspetta Commisso: c'è aria di addioTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2023
venerdì 9 giugno 2023, 09:05Rassegna stampa
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

NAZIONE, Italiano aspetta Commisso: c'è aria di addio

Rimpiazzare, rinforzare, parlare. Come scritto da La Nazione sono questi i tre verbi utilizzati da Vincenzo Italiano nella delusione del dopo Conference di Praga. Tre verbi sui quali gira prepotentemente la programmazione del futuro. Della Fiorentina che verrà. E se su uno dei tre (rinforzare) non esistono difficoltà di interpretazione, diverso è il discorso quando l’allenatore viola sottolinea di "dover parlare con Commisso" e "ci saranno cessioni e quindi giocatori da rimpiazzare". Italiano e il patron viola dovranno confrontarsi in tempi brevi con un pacchetto di argomenti importante.

Primo: l’allenatore vorrà capire che cosa farà la società per permettere al gruppo di fare uno step in avanti. Italiano indicherà pregi e difetti della Fiorentina e quindi dove intervenire per crescere. Secondo: esistono davvero chance di nuove esperienze per l’allenatore? In questo ultimo mese l’argomento è stato chiuso in un cassetto, ma le voci su Italiano sono corse veloci, altro che. Il Napoli del dopo Spalletti, un’avventura in terra straniera e via dicendo. Solo voci o occasioni concrete? E in caso, Italiano e Commisso come affronteranno la questione? Vincenzo si vede ancora viola oppure, farà capire che andare più in alto con la Fiorentina potrebbe essere una scalata impossibile e quindi…?