HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fiorentina » Notizie di FV
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

MALTEMPO, L'Arno fa paura e prosegue allerta

17.11.2019 16:01 di Redazione FV    per firenzeviola.it   articolo letto 108 volte

Tutti con gli occhi all'Arno che è già esondato alle Sieci e con problemi anche al Girone e zone limitrofe, tanto che anche la circolazione per Pontassieve  ha avuto problemi, così quella cittadina in prossimità dei sottopassi ovviamente monitorati. Nel pomeriggio il maltempo ha dato una tregua, in realtà, e questa è la situazione secondo l'ultimo aggiornamento della sala operativa della Regione: ' E’ ormai transitato a Firenze-Uffizi il colmo di piena del fiume Arno. La portata registrata è stata di 2148 metri al secondo (al momento è invece di 2023 metri al secondo). Il colmo è adesso a valle di Firenze, diretto verso l’Empolese: la portata misurata a Ponte a Signa è stata di 2028 metri cubi al secondo". 

Le previsioni danno pioggia e temporali nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Per questo prosegue l'allerta che il Comune ha dichiarato: "Prorogata fino a tutto domani, a Firenze, l’allerta arancione per rischio idraulico nel cosiddetto ‘reticolo principale’, che riguarda l’Arno. Lo segnala il Centro funzionale regionale (Cfr) nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità per la zona che riguarda, oltre la nostra cittá, anche i Comuni di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa. Esteso fino a domani anche il codice giallo per il rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto “reticolo minore” che comprende i corsi d'acqua secondari: in particolare Ema, Mugnone e Terzolle. Le allerte si concluderanno a mezzanotte di martedí 19 novembre".

In tanti tra i cittadini, ma anche tra i calciatori rimasti a Firenze (nonostante due giorni liberi), hanno postato foto del fiume in piena sui social, preoccupati appunto dal livello dell'acqua, come Veretout e sua moglie in gita a Firenze (ripartiti nel pomeriggio), Ceccherini, Venuti e persino Joe Barone.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fiorentina

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510