Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Avversari
JURIC, Domani decisiva. Buongiorno gioca. Belotti...TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 1 marzo 2024, 12:49Avversari
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

JURIC, Domani decisiva. Buongiorno gioca. Belotti...

Si è appena conclusa la conferenza stampa di Ivan Juric alla vigilia del match tra Torino e Fiorentina. A proposito del match il tecnico dei granata ha detto: "Faranno poca speculazione, sono diventati molto diretti. All'andata ho avuto buone sensazioni, a volte sembravano più forti loro e a volte noi. Se domani sarà decisiva? Diminuiscono le partite e i punti diventano più importanti, domani con la viola è mega importante". 

Buongiorno titolare? 
"Per forza. Giocherà titolare. Lo abbiamo ritrovato in questi giorni, abbiamo fatto cose specifiche per vedere se va tutto bene. Ha lavorato tanto per mantenere la condizione giusta, domani gioca. Ci saranno anche Ricardo Rodriguez e Lazaro, out Lovato e Vojvoda". 

C'è il rischio di un calo mentale dopo questi risultati negativi nonostante prestazioni positive?
"Bisogna analizzare con lucidità, le ultime partite non sono andate male: non dobbiamo perdere fiducia. Bisogna credere in questo e migliorare negli ultimi metri, abbiamo commesso leggerezze in difesa. Non abbiamo sofferto, ma determinati episodi sono stati devastanti. Dobbiamo essere mentalmente forti, con lo spirito che abbiamo già da tempo. Possiamo affrontare chiunque e fare risultato". 

Come mai questi cali tra primi e secondi tempi?
"Abbiamo avuto poco dalla panchina durante l'anno. Le altre squadre quando cambiano diventano più forti, ho notato questo. Nelle ultime partite è capitato così". 

Domani è importante Linetty?
"La Fiorentina ha tanta verticalizzazione e ribaltamenti immediati, grande corsa e tanti cambi. Ho scelta a centrocampo, è lì che sono in dubbio. Linetty è uno di quelli che può giocare". 

Belotti sembra rinato a Firenze
"Ho avuto un grande rapporto con lui, mai visto un idolo come lui qui: nemmeno come Milito al Genoa. Si è lasciato male qui...Ho visto un giocatore molto forte a tratti, speriamo che Buongiorno riesca a fermarlo"