HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » genoa » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 14 luglio

15.07.2019 01:00 di Alessio Alaimo    articolo letto 27220 volte
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 14 luglio
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
INTER, PUGNO DURO DI CONTE CON ICARDI, CHE DA OGGI SI ALLENA DA SOLO. FIORENTINA, LA SETTIMANA DI LIROLA. LAZIO, INVESTIMENTO PER IL FUTURO: QUADRIENNALE PER KIYINE, CHE VA IN PRESTITO ALLA SALERNITANA. E LA ROMA VUOLE CHIUDERE PER ALMENDRA - È ormai finita la storia tra l’Inter e Mauro Icardi. Da oggi Maurito si allenerà da solo ad Appiano con un preparatore atletico messogli a disposizione dalla società. Lo strappo decisivo è arrivato nella giornata di sabato: l'argentino è stato relegato ad un allenamento individuale per evitare contatti con tifosi e società. L'ex capitano per questo avrebbe chiesto il permesso per lasciare il ritiro e tornare in Italia. La sua volontà iniziale di far cambiare idea ad Antonio Conte si è scontrata con la netta decisione dell'allenatore salentino, che non gli ha concesso mai una reale chance. Pare anche che la disparità di trattamento riservata all'altro separato in casa, Radja Nainggolan - che invece ha preso parte alle partitelle - abbia influito nella sua decisione di ritornare a Milano. Ora bisognerà vedere la strategia che l'argentino e la manager Wanda Nara applicheranno sul mercato.

La Fiorentina, che a parole ha blindato Chiesa dichiarandolo fuori dal mercato, è pronta a piazzare un colpo in entrata. Pol Lirola sempre più vicino. Martedì il giorno giusto per chiudere.

Operazione importante in prospettiva per la Lazio. Oggi il centrocampista del Chievo Verona, Sofiane Kiyine sarà ufficialmente un nuovo giocatore biancoceleste. Contratto quadriennale, a dimostrazione della fiducia verso il calciatore che sarà ceduto in prestito alla Salernitana su richiesta di Giampiero Ventura che lo ha allenato in gialloblù apprezzandone le qualità. Un rinforzo per la Lazio del futuro e la Salernitana del presente, in arrivo c’è Sofiane Kiyine.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Roma continua la ricerca di un regista. L’obiettivo numero uno resta Jordan Veretout della Fiorentina (per cui ci sarà un incontro la prossima settimana), mentre la prima alternativa è Augustin Almendra, 19enne centrocampista del Boca Juniors seguito nei mesi scorsi anche da Inter e Napoli. Il giocatore ha una clausola rescissoria da 27 milioni di euro, la Roma vuole arrivare al massimo a 20 bonus inclusi, con una base fissa sui 15-16. Franco Baldini continua a parlarne con Nicolas Burdisso, oggi ds del Boca.

Martin Skrtel è uno dei nomi tornati di moda negli ultimi giorni per la difesa del Parma. Molti organi di stampa nostrani hanno riportato la notizia di un interessamento sempre più forte da parte dei crociati per il roccioso difensore slovacco, in forza al Fenerbahce. Il quotidiano turco Takvim riporta in queste ore la notizia secondo cui l’ex difensore del Liverpool sarebbe ormai ad un passo dall’approdo in Emilia, e addirittura la firma dovrebbe arrivare a giorni.

Dani Alves è un nome che stuzzica le fantasie di molti tifosi, dato che il terzino brasiliano è attualmente libero di firmare a costo zero con qualsiasi squadra, dopo essersi svincolato a luglio dal PSG. Su di lui sono state accostate anche due grandi squadre italiane quali Inter e Juventus (che sarebbe per lui un ritorno), oltre però ai pressing da Inghilterra (Arsenal su tutte, ma anche Manchester City e Tottenham) e Spagna, dove il Siviglia di Monchi lo prenderebbe volentieri. Parlando a Globo, il giocatore si è così espresso sul suo futuro: "Ora sono libero, ho ancora molto da vincere nel calcio e con questo spirito penso davvero di poter andare ovunque. Posso dire solo una cosa: chi mi ingaggerà, prenderà un vero campione. Nulla è ancora deciso, ma la mia intenzione è di andare nel club che mi proporrà la sfida più grande".
GRIEZMANN SI PRESENTA: “AL BARÇA PER VINCERE LA CHAMPIONS”. MANCHESTER CITY, OTAMENDI VERSO IL VALENCIA MENTRE SANÉ NON VUOLE ANDARE VIA. E COUTINHO PUNTA AL RITORNO AL LIVERPOOL - Conferenza stampa di presentazione in casa Barcellona per l'ultimo acquisto, Antoine Griezmann. Il colpo principe del mercato blaugrana - pagato i 120 milioni di euro della clausola da parte del club catalano - ha parlato direttamente dalla sala stampa del Camp Nou: "Come prima cosa voglio ringraziare la Real Sociedad e Aperribay, sono loro ad avermi fatto firmare il primo contratto da professionista. Qui per me si presenta una nuova sfida, che voglio cogliere. Voglio trovare un posto importante negli undici titolari, e vincere trofei che mancano nel mio palmares come ad esempio la Champions League. Atletico? Lasciare un club in cui hai tanti amici non è mai facile. Avrò sempre ammirazione per loro, e ho sempre dato tutto fino alla fine per quella maglia. Non mi vergogno di niente. La cosa che mi rende più felice adesso è poter giocare con Messi... Sono cose che racconti ai tuoi figli, è una leggenda. Con Valverde ho già parlato, ma non della collocazione in campo. Tra i miei compagni adoro Coutinho, è un altro che vede bene il gioco è Arthur. Malcom, poi, è uno che sa come far male. Ho vissuto alcuni giorni di stress, ma penso che nessuno intorno a me se ne sia accorto troppo. Numero? La 7 aveva già un suo padrone, ed ho deciso di prendere la 17".

Nicolas Otamendi potrebbe lasciare il Manchester City questa estate. Il difensore argentino infatti avrebbe ricevuto un'offerta dal Valencia ma come spiega Superdeporte l'operazione è molto complicata. Tuttavia la volontà del giocatore, deciso a cambiare squadra, potrebbe essere decisiva in questa trattativa. Mentre Leroy Sané è uno degli obiettivi del Bayern Monaco ma non sembra intenzionato a lasciare il Manchester City questa estate. Secondo quanto riporta il Daily Mail infatti il giocatore tedesco si sarebbe convinto a restare in Premier League e sarebbe disposto a rinnovare il suo contratto con i Citizens.
Con l'arrivo di Griezmann e il possibile ritorno di Neymar, il Barcellona dovrà cedere qualche giocatore e Philippe Coutinho dunque pare uno degli indiziati per lasciare il club blaugrana. Secondo le ultime indiscrezioni del Daily Express il brasiliano nei giorni scorsi avrebbe rifiutato l'offerta del Manchester United perché la sua intenzione sarebbe quella di tornare al Liverpool, dove c'è Klopp che lo aspetta a braccia aperta. Resta ancora viva inoltre l'ipotesi PSG.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Genoa

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510