VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

I Collovoti

I Collovoti - Di Francesco da applausi, Mancini & Icardi in caduta libera

Fulvio Collovati, opinionista Rai e produttore della trasmissione Campionato dei Campioni sul circuito Odeon (canale 177 Dtt e canale 914 Sky), editore di Calcissimo.com, ogni settimana darà i suoi voti ai protagonisti della serie A
02.02.2015 11:02 di Fulvio Collovati   articolo letto 29536 volte
© foto di Federico De Luca

Benitez: La faccia finita con queste manfrine, tanto abbiamo capito che per il futuro ha altre ambizioni. O, magari, anche semplici esigenze personali da rispettare. Ma per lo meno ci risparmi le sceneggiate o le predizioni da Nostradamus: "Il Napoli sarà grande anche senza di me". Non abbiamo dubbi, anche perché il suo Napoli, rispetto a quello di Mazzarri, non è che abbia preso il volo, anzi...
Voto 5

Di Francesco: E a proposito di tecnici bravi, che non s'atteggiano a fenomeni, parlano poco ma lavorano tanto e bene, eccone uno nostrano. Certo non ha il nome esotico, ne' il curriculum pomposo, ma non per questo e' meno bravo. Anzi, il presidente De Laurentiis non ha bisogno di consigli, ma se mai si fosse perso quanto di buono questo ottimo tecnico sta facendo a Sassuolo, ci permettiamo di segnalarglielo.
Voto 8

Mancini: Ormai sta diventando un habitué di questa rubrica, ma sfortunatamente per i tifosi nerazzurri più per demeriti che per meriti. Dopo la sconfitta di Sassuolo gli abbiamo sentito dire che i suoi non meritavano di perdere (ma nemmeno di vincere), che hanno fatto la partita (mah) e che hanno perso per episodi (almeno 3 però). Sembra di risentire Mazzarri.
Voto 3

Quelli che non esultano: Una tripletta non si scorda mai e visto che non ti capita spesso, dovresti festeggiarla. Fatico ancora a capire 'sta moda di non esultare per rispetto alle proprie ex squadre, così Quagliarella che le ha girate quasi tutte non esulta più? Ma il rispetto per i tuoi nuovi tifosi e per quello che ti paga ora? Nel calderone ci finisce pure Pinilla, che fa la rovesciata della vita e da' un'importantissima vittoria all'Atalanta al 93', ma deve far finta di esser triste perché l'ha fatta ad una sua ex. Mah?!?
Voto 5

Pjanic: Preso a simbolo di una Roma in confusione e sull'orlo di una crisi di nervi. Come la squadra, non solo non è più quello di una volta ma sembra un lontano parente e in più condisce la sua "performance" con un gesto vile nei confronti di un avversario che ha il solo torto di non fargli vedere palla. E Garcia, sempre molto attento agli episodi arbitrali, questa volta sorvola.
Voto 4

Allan: Sono mesi che incensiamo Pogba come fenomeno del nuovo millennio (e lo è), dunque non possiamo esimerci dal lodare il primo giocatore in assoluto che lo sovrasta in tutto. E non perché Pogba fosse in giornata no (non solo almeno) ma proprio perché gli ha tolto il respiro e ha anticipato (quasi) ogni sua mossa. Premiando lui, premiamo anche la struttura scouting dell'Udinese che fa veramente miracoli. Per i talenti, han radar più efficaci loro che la NASA per i satelliti.
Voto 8

Icardi: L'altra faccia di un'Inter che esce sconfitta dal campo di Reggio Emilia su tutti i fronti. Non si capisce perché i tifosi nerazzurri non debbano essere legittimamente e civilmente arrabbiati dopo aver visto l'ennesima brutta prestazione della loro squadra e lui invece si senta in diritto di poterli apostrofare e offendere. Quale delitto avrebbero commesso quei tifosi? Hanno rifiutato la sua maglietta? Grave peccato! Manco fosse una reliquia di Sant'Antonio. La sensazione che sia l'ennesimo bambino viziato che rischia di bruciare il suo talento, e' sempre più viva.
Voto 3


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie

Primo piano

Ad Bologna: "Non c'erano condizioni per l'addio di Verdi. Siamo felici" Claudio Fenucci, ad del Bologna, parla a Sky Sport 24 del no di Simone Verdi al Napoli. "In occasione della cena di Natale avevo spiegato che è importante mantenere l'intelaiatura della squadra, per raggiungere i nostri obiettivi sportivi. Abbiamo ricevuto un'offerta importante del...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Napoli, domani il giorno decisivo per Verdi Ore di riflessione, tra il Napoli e Simone Verdi. Secondo quanto raccolto da TMW Radio, il fantasista del Bologna sta ancora pensando...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Viviano imita il mitico Mister Serse Cosmi Nona puntata di GoalCar. In questo nuovo episodio il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano imita il mitico Mister Serse Cosmi. Goal...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.