VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

I Collovoti

I Collovoti - Montolivo eterno immaturo, Strama, la stoffa c'è

Fulvio Collovati, opinionista Rai e produttore della trasmissione Campionato dei Campioni sul circuito Odeon (canale 177 Dtt e canale 914 Sky), editore di Calcissimo.com, ogni settimana darà i suoi voti ai protagonisti della serie A
28.01.2015 11:41 di Fulvio Collovati   articolo letto 37574 volte
© foto di Federico De Luca

Zola: Il 5-0 subito a Palermo all'esordio in panchina avrebbe potuto stendere anche un toro. Zola, invece, da buon sardo testardo s'è rimboccato le maniche e in silenzio s'è messo a lavorare. Ha fatto cose semplici e pur non disponendo di un materiale eccezionale (o diverso rispetto al suo predecessore) ha collezionato due vittorie e un pareggio. A dimostrazione che c'è chi parla e si atteggia a santone e chi umilmente fa i fatti.
Voto 7,5

Montolivo: E' l'immagine del nostro calcio e dei nostri calciatori e anche la copertina di questo Milan che affonda. La sua prestazione contro la Lazio e' stata inguardabile. Eppure qualche giorno fa rimproverava i giovani del Milan di mancanza di personalità. Curioso sentir dire certe cose all'eterno "immaturo". Ma da chi dovrebbero imparare? Qual è il loro esempio? Menez? Mexes? O lo stesso Montolivo? Ma poi quali giovani? Smettiamo di considerare ragazzini gente di 23-24 anni con 4-5 campionati di A alle spalle? Altrimenti in futuro avremo solo tanti Montolivo...
Voto 3

Pogba: Sinceramente, ho finito gli aggettivi. Quello che ha fatto contro il Chievo lo fanno solo i fuoriclasse assoluti, perché sono quelli che decidono le partite anche nelle giornate non eccezionali. Sento che vale 100 milioni, che non sono pochi ma nemmeno tanti, considerato le valutazioni che circolano a proposito di giocatori decisamente meno dotati e decisivi. E, poi, parliamo di un 22enne, cosa che non dovremmo scordarci mai.
Voto 9

Mancio&Inzaghi: Ok il mercato, ok gli alibi, va bene che il livello delle rose non è proprio eccelso ma non credo che i giocatori del Milan siano inferiori a quelli della Lazio e quelli dell'Inter più scarsi di quelli del Torino. E allora c'è qualcosa che non va se le due milanesi, molto semplicemente, non giocano al calcio. E' vero che le grandi squadre le fanno i grandi calciatori, ma i grandi allenatori sono quelli che riescono a far rendere la loro rosa più del valore dei singoli giocatori. E questo a Milano non sta accadendo, anzi. Voto 4

Stramaccioni: Secondo me si finge più umile di quanto non sia in realtà, ma alla fine non è pagato per fare sorrisi di cortesia, ma per vincere. Non l'ho mai visto lavorare di persona, ma se una società seria come l'Udinese gli ha offerto la possibilità di rilanciarsi, la stoffa c'è di sicuro. E finora sta confermando il celeberrimo fiuto friulano.
Voto 7

Gol non gol: Se il giudice di porta non ha visto il gol di Morganella, che era posizionato ottimamente, delle due l'una, o deve cambiare mestiere o gli stiamo chiedendo qualcosa che va oltre le capacità umane. E allora basta, cerchiamo di risolvere il problema alla fonte e introduciamo la tecnologia, almeno in queste situazioni che si possono dirimere in pochi secondi. Così evitiamo brutte figure come quelle di Genova e Udine ad arbitri e assistenti (e pure campionati irregolari). Voto 4


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie I Collovoti
Altre notizie

Primo piano

Milan, comunicato di Yonghong Li: "Acquisizione nel rispetto delle leggi" "I recenti articoli pubblicati dai quotidiani italiani 'La Stampa' e 'Il Secolo XIX', e poi ripresi da molti altri organi di informazione, relativi a una presunta indagine per riciclaggio a carico del gruppo Fininvest - vicenda poi smentita dalla stessa Procura della Repubblica -...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Inter, alle 17 l'incontro per Rafinha" Spazio al mercato su 'TMWRadio'. Ecco gli ultimi aggiornamenti di Niccolò Ceccarini: Capitolo Inter: "Ausilio è arrivato a Barcellona...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.