VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

I Collovoti

TMW RADIO - Collovati: "Ibra? Con questi ritmi avrà difficoltà in Inghilterra"

"Ibra? Se gioca con questi ritmi avrà difficoltà anche in Inghilterra"
20.06.2016 13:30 di Chiara Biondini  Twitter:    articolo letto 19888 volte
© foto di Federico De Luca

Fulvio Collovati è intervenuto questa mattina ai microfoni di TMWRadio, parlando del campionato europeo di Francia 2016 attualmente in corso.

Italia
"Diciamo che le prestazioni più che i risultati sono andate al di là delle previsioni, c'era molto scetticismo nei confronti della Nazionale. Conte ha fatto ricredere gli scettici, adesso di parla quasi di vittoria finale e io direi che ci vuole il giusto equilibrio come in tutte le cose. Io sono convinto che l'Italia andrà avanti, alle semifinali ci andrà".

Quale altra squadra ti sta preoccupando di più o stupendo di più
"Francamente le prime partite sono un po' difficili per tutti, perché è un europeo che se perdi la prima poi hai difficoltà a riprenderti, anche se per esempio il Belgio ha perso contro di noi e si è qualificato. C'è possibilità di ampio spazio e la squadra che dobbiamo temere è sempre la Spagna, che mi sembra la più forte di tutti".

Pogba non ha fatto benissimo, sente troppo la pressione?
"Tutto dipende da cosa ci si aspetta da lui, lui è un centrocampista che è bravo anche a far gol, e mi viene da ridere su chi mette in discussione un giocatore come lui. Fanno parlare le sue quotazioni, ma il giocatore non si discute. Ha 22 anni è un fuoriclasse, ieri ha fatto tutto lui, ha colpito due pali, non dimentichiamoci che non è un attaccante, ma un centrocampista dalle ottime qualità".

Vardy: ti aspetti che Hodgson metta in campo il giocatore per l'Inghilterra
"E' una squadra molto giovane con giovani interessanti, se il Ct non si inventa qualcosa di strano, valuto l'Inghilterra tra le probabili concorrenti per la vittoria finale. E una squadra con buoni giocatori, amalgamata. Hodgson ha insistito su Kane, io avrei fatto giocare Vardy dalla prima partita, bisogna cavalcare l'ondata del campionato. Ha fatto un campionato straordinario e già da stasera sarà in campo, gli allenatori a volte devono fare ciò che è giusto fare. L'Inghilterra è una squadra da temere."

Ibrahimovic
"Gli anni passano anche per lui, non è aiutato dalla Nazionale Svedese, non ha al suo fianco Cavani o Lavezzi, indietreggia molto, è sembrato volersi adattare al campionato francese, se gioca con questi ritmi avrà difficoltà anche in Inghilterra. I difensori lì ti marcano, sono forti di testa, le difese sono arcigne, ormai sembra più un numero 10 bravo ad indietreggiare per far giocare gli altri. Non ho vista l'Ibra dei vecchi tempi, in Italia non lo rimpiangerei".

"La delusione di questi europei sono i centravanti, fanno fatica per cui non c'è un centravanti che mi abbia esaltato in questo momento. Rimango in attesa di vederli nelle partite che contano il loro reale valore. Zaza? L'ho visto voglioso e grintoso,il gol di Eder è stato frutto anche del suo lavoro".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Milan, per Gazzetta stop all'operazione Bernard. E Mirabelli rischia Aria turbolenta in casa Milan dopo gli ultimi non positivi risultati. Secondo quanto riportato dai colleghi della Gazzetta dello Sport sarebbe stata bloccata l'operazione Bernard, trequartista in uscita a zero dallo Shakthar, e a tremare sarebbe soprattutto il ds Massimiliano Mirabelli....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.