HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Il Talento del Giorno

Un talento al giorno, Everton: il Mondiale per Club trampolino di lancio

09.01.2018 06:00 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 5693 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Con la rete al Pachuca nella semifinale del Mondiale per Club ha attirato le attenzioni dei grandi club europei ma chi segue il calcio sudamericano lo conosce già da tempo. Everton Sousa Soares, infatti, è una certezza del suo Gremio già da un paio di anni: cresciuto nelle giovanili del Fortaleza, ha esordito in prima squadra a 18 anni nella partita di campionato contro l'Atletico Paranaense. Il suo talento è emerso subito e il numero di presenze è aumentato con il passare delle stagioni; la scorsa è stata quella della consacrazione, in cui ha trascinato la formazione brasiliana alla conquista della Copa Libertadores.

Everton è un attaccante esterno brevilineo, bravo nello stretto, rapido e letale nel dribbling. La freddezza sotto porta è una delle caratteristiche più importanti del suo bagaglio tecnico, sintomo di una concretezza che non appartiene a molti connazionali.

Nome: Everton Sousa Soares

Data di nascita: 22 marzo 1996

Nazionalità: brasiliano

Ruolo: esterno offensivo

Squadra: Gremio

Assomiglia a: Bernard


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Finalmente Santander. Ora non è più un oggetto misterioso E' presto per trarre giudizi definitivi. Per dire se i sei milioni di euro pagati in estate sono stati ben spesi. E se far firmare a Federico Santander un quadriennale da un milione netto a stagione sia stata una mossa giusta. Siamo a fine settembre e l'autunno è appena entrato dalla...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy