HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Il Talento del Giorno

Un talento al giorno, Jonathan Morsay: qualità e discontinuità

28.09.2017 06:00 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 6090 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

Il protagonista del nostro approfondimento di oggi è svedese ma di colore, gioca nel piccolo GIF Sundsvall e si chiama Jonathan Morsay: a dispetto del cognome è svedese al 100%, con diverse presenze nelle nazionali giovanili scandinave. Esterno destro di centrocampo, può facilmente essere adattato a terzino, dato che il temperamento non gli manca di certo. Sebbene le qualità atletiche siano notevoli e la possibilità di migliorarsi infinita, in questo momento il giocatore non sembra pronto per arrivare immediatamente ad alti livelli in Svezia e tanto meno in Europa. Lavorando sul proprio profilo tecnico-tattico e sulle asperità di un carattere fumantino, sicuramente potrà dare soddisfazioni ai tifosi svedesi.

Nome: Jonathan Morsay

Data di nascita: 5 ottobre 1997

Nazionalità: svedese

Ruolo: centrocampista destro

Squadra: GIF Sundsvall

Assomiglia a: Aaron Lennon


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Inter, ancora Martial: un anno e mezzo dopo Era l’estate 2017 quando l’Inter mise per la prima volta nel suo mirino Anthony Martial. Era il periodo in cui Ivan Perisic movimentava i sogni di Jose Mourinho, e Piero Ausilio rispose che se ne sarebbe potuto parlare solo inserendo nella trattativa il Golden Boy acquisito a suon...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy