VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/2018?
  Real Madrid
  Barcellona
  Bayern Monaco
  Manchester United
  Manchester City
  Juventus
  Chelsea
  PSG
  Atletico Madrid
  Roma
  Napoli
  Monaco
  Liverpool
  Borussia Dortmund
  Altro

TMW Mob
Il Talento del Giorno

Un talento al giorno, Max Mata: il primo 2000 ad esordire tra i pro

05.02.2016 06:00 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 29495 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

Max Mata ha infranto un record: è il primo giocatore nato nel 2000 a giocare in un campionato di primo livello nel mondo. E non è un talento qualsiasi, visto che con il Wellington Phoenix ha segnato 3 gol in 6 partite. Il suo nome è sbocciato qualche anno fa, quando era nell'Under 12 della Nuova Zelanda. Winston Reid, difensore della Nazionale ed anche al West Ham, la scorsa estate ha donato fondi importanti per permettere a due giovani kiwi di avere una borsa di studio alla Phoenix Academy. Mata, con Sarpreet Singh, è stato il talento che se lo è aggiudicato. Punta rapida, abile sotto porta, vive ora nell'Accademia del club neozelandese e riceve periodicamente consigli e motivazioni dallo stesso Reid. Mata, adesso, rincorre e batte record su record: nella non certo probante Premiership neozelandese, ha giocato sei partite. Con tanto di tre gol. Se son rose, fioriranno...

Nome: Max Mata

Data di nascita: 10 luglio 2000

Nazionalità: Neozelandese

Ruolo: Punta centrale

Squadra: Wellington Phoenix

Assomiglia a: Miroslav Klose


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Il Talento del Giorno
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Chiesa straordinario, Pellegri piace al Milan" "Federico Chiesa, il primo gol di Dybala, quello di Insigne e la rete di Joao Pedro: sono queste le quattro perle che ci ha regalato...
19 settembre 1988, l'Italia tocca il fondo e perde 4-0 contro lo Zambia Il 19 settembre 1988 alle Olimpiadi in Corea del Sud l'Italia perde 4-0 dallo Zambia. Quella che doveva sembrare una formalità si trasformò...
TMW RADIO - I Collovoti: "Chiesa e Pellegri da 7. Higuain irriconoscibile" TMW RADIO – I “Collovoti” di Fulvio Collovati Finita la giornata di campionato, arriva il consueto appuntamento con i “Collovoti”....
#NES-tweet - #Calcio #Tavecchio - Ma esiste ancora qualcuno, che non sa come l'#Apocalisse sia la vittoria del Bene sul Male? Ignorante! NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ...Roberto Vitiello Il difensore della Ternana Roberto Vitiello e sua moglie Ilaria Castellano, sono diventati da poco genitori della splendida...
Fantacalcio, Surprise Up & Down 5^ giornata Ecco a voi la nostra rubrica che vi dirà quali possono essere le sorprese di questo turno e i giocatori più o meno in forma. Buona lettura! BOLOGNA – INTER Bologna Surprise...
Il calcio e l'Italia, binomio inossidabile. Un affare da 798 milioni di euro. E in Spagna il pallone regna sovrano Uno studio pubblicato su Milano Finanza certifica che la nostra serie A si è rivelata il terzo settore industriale in Italia. Il conto...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 September 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 19 September 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.