HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Il Talento del Giorno

Un talento al giorno, Ryan Gauld: il mini-Messi from Scotland

27.04.2018 06:00 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 16868 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoLegaPro.com

Fare la differenza nell'asciutto calcio scozzese o nel più tecnico mondo portoghese sono cose diverse, molto diverse. Ma se hai il pallone attaccato al piede in ogni circostanza e hai una visione di gioco fuori dal normale, anche in Liga Sagres puoi dire la tua. L'adattamento di Ryan Gauld procede bene, anzi il Portogallo può aiutare ulteriormente il giocatore a crescere individualmente, nelle caratteristiche in cui può e deve ancora progredire rispetto ai tempi del Dundee United. In patria lo hanno spesso avvicinato a Messi, forse anche per il taglio di capelli e il baricentro basso, ma la cattiveria sotto porta non è quella della Pulce, non ancora. Visione di gioco, tocco di palla e altruismo non sono in discussione, ma le possibilità di crescere sono ancora altissime. Le stesse che il ds della Roma Sabatini aveva intravisto in lui, salvo poi essere bruciato dai Leoni lusitani, altro club che sui giovani difficilmente sbaglia.

Nome: Ryan Gauld

Data di nascita: 16 dicembre 1995

Nazionalità: scozzese

Ruolo: trequartista o mezzapunta

Squadra: Sporting Lisbona (Liga Sagres)

Assomiglia a: Lionel Messi


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Milan, sentenza UEFA: trattenuti 12 mln dai ricavi. Rosa a 21 per 2 anni La camera arbitrale dell'Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha preso la decisione sul caso AC Milan dopo la sentenza del Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS 2018/A/5808, AC Milan contro UEFA). Il TAS aveva deferito la questione alla CFCB affinché imponesse una misura...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->