Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Cinque milioni per un terzino full back! Difesa, attacco, forza e solidità. Serge Aurier: le sue partite meglio di una birra d'estate

Cinque milioni per un terzino full back! Difesa, attacco, forza e solidità. Serge Aurier: le sue partite meglio di una birra d'estateTUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
mercoledì 14 settembre 2011 00:00Il volto nuovo
di Gianluca Nani
Gianluca Nani (Roma, 01/10/1962) Direttore Sportivo ex Brescia, tra i primi 'stranieri' a lavorare in Premier League, al West Ham. Annovera tra le sue scoperte Emiliano Viviano dell'Inter e Marek Hamsik, attualmente al Napoli.

"Gianluca scendi, beviamo una birra!".

Atkinson ha da cinque minuti fischiato la fine di Barcellona-Milan che il buon Filippo mi citofona invitandomi a sconfiggere la calura padana con un boccale ghiacciato ed a commentare i risultati della Champions League.

"Non posso, ho poco tempo per terminare il report sul giocatore che abbiamo visto con Stan, il terzino destro del Lens, Serge AURIER, sali tu piuttosto che guardiamo la sua ultima partita".

Stan è un bravissimo scout inglese che per lavoro guarda partite per aggiornarsi e scoprire nuovi giocatori e, nel tempo libero, guarda partite per gli stessi motivi..
Lo conosco da tempo e ci scambiamo spesso informazioni.

A mio avviso, soprattutto ora nel calcio moderno, televisivo e telematico, uno staff, fedele e affiatato con un buon network di scout è alla base del successo per chi fa il nostro mestiere.

Serge Aurier, è nato lo stesso giorno ( il 24 Dicembre ) e magari la stessa ora ( le 24.00 ) di qualcuno che ha cambiato la storia dell'umanità. In campo non fa miracoli, ma gioca come un veterano e si muove con una sicurezza ed una personalità non comune per i ragazzi della sua età ( è del '92).
É di origini Ivoriane, nato ad Abidjan, ma di passaporto francese. Ha iniziato a giocare in un piccolo cub come mediano difensivo. Nel 2006 è stato tesserato dal Lens e, dopo due anni di settore giovanile, inizia a giocare giovanissimo con la squadra riserve, della quale ne diventa il leader ed il capitano per poi firmare il suo primo contratto da professionista e passare in prima squadra nel giugno del 2009.

Esordisce in ligue 1 francese ( la nostra serie A ) per soli due giorni, ancora sedicenne.
Da allora non è praticamente più uscito di squadra diventandone uno dei leader e, sicuramente, il prezzo pregiato del suo Club per il mercato.
Il Lens la passata stagione è retrocesso in ligue 2 ma Aurier, nonostante le tante richieste di mercato, ha deciso di rimanere con il Lens per crescere ancora professionalmente, dimostrando maturità anche fuori dal campo.

Come sottolineavo prima, la sua personalità e il saper stare in campo, sono gli aspetti evidenti delle sue capacità e qualità tecniche.
Accompagna con puntualità e tempismo le 'uscite' della squadra, offrendo sempre l'appoggio per il passaggio ai centrocampisti.
È un full back, direbbero gli inglesi e cioè un terzino destro a tutto campo. Scusate lo scarso tempismo con il quale lo evidenzio.
Non è alto ma veloce e molto reattivo. Colpisce bene di testa, ha coraggio, non disdegna il contrasto.
È coordinato ed ha un ottimo controllo e gestione della palla sia in corsa che nelle situazioni complicate.
Anticipa sempre il momento di impatto con il pallone, da qui un cross teso e spesso con traiettorie di difficile lettura per le difese avversarie.
Sa fare bene le due fasi di gioco.
Da sempre un grande senso di solidità e di forza. È un difensore moderno ed efficace. In una parola : completo !

Non so se corrisponde al vero ma in passato, é stato accostato alla Lazio. Nonostante non abbia un fisico da corrazziere, lo vedo adatto anche al calcio inglese per le qualità descritte e perché ha una grande intensità di gioco.

Non credo che oggi abbia un costo molto elevato ( 5.000.000 € ? ) ma ho idea che presto il suo valore possa aumentare.

Cari appassionati di calcio e lettori di TuttoMercatoWeb, dato che la calura non diminuisce, ora vi saluto perchè, come dice Filippo, il birrino ci aspetta.

A bientot

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000