HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Ex nerazzurri
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Mudingayi ricorda: "Zanetti e Samuel i compagni più seri"

22.04.2019 10:25 di Mattia Zangari    per fcinternews.it   articolo letto 455 volte

"All'Inter ho conosciuto compagni sicuramente strani: c’era Nagatomo, tra i più divertenti che abbia mai incontrato. E poi c’erano Zanetti e Samuel, i più seri". Intervistato in esclusiva da Gianlucadimarzio.com, Gabi Mudingayi parla anche della sua esperienza in nerazzurro, funestata da un infortunio grave che ne ha condizionato fatalmente il rendimento: "Ho avuto paura di rifarmi male. Riprendere a correre, a contrastare, non è la stessa cosa", racconta il nativo di Kinshasa. 

VIDEO - INTER-ROMA, PERISIC ESALTA TRAMONTANA


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510