HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » Giovanili
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Primavera 1, l'Inter si butta via: primo ko stagionale, gode il Genoa che vince in rimonta 4-3. Inutile il tris di Schirò

19.10.2019 12:31 di Mattia Zangari    per fcinternews.it   articolo letto 611 volte
Primavera 1, l'Inter si butta via: primo ko stagionale, gode il Genoa che vince in rimonta 4-3. Inutile il tris di Schirò
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Comincia nel peggiore dei modi il mini-ciclo dell'Inter Primavera senza le stelle che emigreranno in Brasile per il Mondiale Under 17: dopo sei vittorie consecutive, i nerazzurrini di Armando Madonna - orfani anche di Sebastiano Esposito - si fanno beffare in rimonta dal Genoa, arrendendosi 4-3 a un minuto dal termine alla tripletta di Bianchi. Che vale, ai fini del risultato, più di quella sorprendente di Thomas Schirò, mattatore assoluto per 55 minuti. Il capitano dei milanesi, autore del gol che al 23' aziona la girandola di emozioni, si ripete al 51' e poi triplica la gioia personale quattro giri d'orologio più tardi dando l'illusione del settimo sigillo stagionale di fila ai compagni. Che rovinano tutto con una prestazione difensiva non all'altezza: Zennaro buca le certezze degli ospiti anche complice una deviazione di Vaghi, poi va in scena il Bianchi-show che si sublima con uno-due di precisione pugilistica che stordisce un Pozzer che fa rimpiangere lo Stankovic visto in Youth League. E proprio dall'Europa dovrà ripartire la marcia dell'Inter, chiamata mettere al sicuro la qualificazione nel match interno contro il Borussia Dortmund di mercoledì.

RIVIVI IL LIVE - 

93' - Non c'è più tempo, cala il sipario al campo sportivo Begato 9! L'Inter Primavera si butta via: gode il Genoa che vince in rimonta 4-3 grazie a una tripletta di Bianchi. Primo ko dei nerazzurri, a cui non basta l'hat trick di Schirò. 

92' - INTER BEFFATA, POKER DEL GENOA CON BIANCHI! Rovella su punizione coglie la traversa con Pozzer sorpreso. Sul pallone vagante in area si avventa Bianchi che la appoggia oltre la linea a porta vuota. Tripletta per il capitano dei grifoncini. 

90' - Punizione ghiotta per il Genoa: accelerazione incontenibile di Eboua, atterrato da Ntube a qualche metro dall'area di rigore nerazzurra. 

89' - Fallo gratuito di Vaghi che va a dare una spinta vistosa a Bianchi nella metà campo del Genoa. 

88' - Lunghissimo il suggerimento di Rovella per Bianchi: palla si spegne in fallo di fondo. 

86' - Contrasto duro tra Mulattieri e Raggio, ma i due si alzano subito. Si riparte con una rimessa laterale in zona offensiva per l'Inter.

85' - Fasi confuse del match, normale dopo 85' di intensità sopra la norma. 

83' - Eboua tenta la giocata impossibile per Cleonise in area: Pozzer fa due passi in avanti e agguanta il pallone. 

82' - Ntube sbaglia uno stop elementare, Kinkoue gli copre le spalle spazzando in tribuna senza fare troppi complimenti. 

80' - Ammonito Gianelli a seguito di un contrasto sulla trequarti campo del Genoa. Il centrocampista dell'Inter ne esce anche claudicante. 

79' - Carica su Vodisek: l'arbitro interrompe l'azione, rendendo vano il tiro a porta vuota di Schirò. Che comunque aveva mancato il bersaglio. 

78' - Sbaglia tutto Burgio! Scelta discutibile del laterale di Madonna, che fa la torre anziché colpire di testa a rete il cross di Gianelli. 

76' - Mulattieri! Persyn libera tutta la sua velocità sulla corsia destra, arriva sulla trequarti e crossa in mezzo per Mulattieri. Contenuto bene da Raggio, che è fortunato anche nel rimpallo. Si riparte con un rinvio dal fondo di Vodisek. 

75' - Manca un quarto d'ora, un'eternità se si pensa a cosa sono riuscite a fare le due squadre in mezzora. 

74' - PAREGGIA IL GENOA, RIMONTA COMPLETATA CON BIANCHI! Il capitano riceve fuori area, stoppa e tira di prima indovinando l'angolino basso. Pozzer, coperta da una serie di giocatori, non può abbozzare neanche la parata. 

72' - Ancora Gnonto! Il classe 2003 tenta una serie di dribbling costruendosi un minimo spazio in area per calciare verso la porta. Vodisek respinge. 

70' - Subito attivissimo Gnonto, che prova l'iniziativa personale ma va a sbattere contro un difensore del Genoa in area. 

69' - Madonna manda in campo forze fresche: Gnonto e Burgio sostituiscono Fonseca e Colombini. 

67' - Cartellino giallo sacrosanto per Rovella, autore di un fallo ai danni di Colombini. 

66' - TRAVERSA DI BIANCHI! Incredibile errore del capitano del Genoa, che decide di calciare di forza il rigore in movimento che gli capita sul destro. L'Inter si salva con un brivido. 

66' - CHE OCCASIONE PER IL GENOA! Bianchi tenta la soluzione da calcetto a 5 calciando di punta, palla larga. 

65' - Cambio tra le fila del Genoa: finisce la partita di Moro, inizia quella di Cleonise. 

63' - ACCORCIA LE DISTANZE IL GENOA, GOL DI ZENNARO! Partita riaperta del numero 10 rossoblu che, godendo di troppa libertà in area, ha il tempo di far girare il suo destro che beffa Pozzer complice una deviazione di Vaghi. 

62' - Vodisek, ancora sotto choc per i due gol subiti in 5 minuti, svirgola il rinvio e regala un corner all'Inter. 

61' - Superata l'ora di gioco al campo sportivo Begato 9: Inter avanti di due lunghezze sul Genoa grazie a una tripletta show di capitan Schirò. 

59' - Madonna chiama due cambi: Persyn e Attys prendono il posto di Vezzoni e Squizzato. 

57' - POZZER C'E'! Il Genoa prova a scuotersi con il tiro di Rovella, deviato, da fuori area: il numero uno nerazzurro si allunga sulla sua destra e manda in corner. 

55' - INCREDIBILE TRIS DI SCHIRO', 3-1 INTER! Fa tutto bene Colombini, che ara la fascia sinistra per poi appoggiare in area per il capitano, bravo a fare perno sull'avversario e battere per la terza volta Vodisek.

53' -  Lisboa Da Silva! Facilmente leggibile per Pozzer il cross del numero 3 del Genoa. 

51' - DOPPIETTA DI SCHIRO', INTER DI NUOVO AVANTI! Ingenuità di Rovella che perde un pallone sanguinoso in area, Squizzato è lesto a rubarglielo per poi affidarlo a Mulattieri. L'ex Spezia valuta il da farsi, poi vede l'inserimento del capitano che tira in porta non lasciando scampo a Vodisek

51' - Fonseca in girata! Altro tiro in acrobazia del centravanti nerazzurro, che non colpisce la palla come vorrebbe e facilita la parata di Vodisek. 

50' - Il Genoa spinge! Kallon, liberato in area, appoggia a rimorchio per Bianchi: conclusione senza energia, para Pozzer in presa bassa. 

49' - Ha iniziato con miglior piglio il Genoa. L'Inter, fino a qui, si è affidata alle iniziative di un singolo, Samuele Mulattieri. 

48' - Risponde l'Inter! Ottima combinazione Fonseca-Mulattieri che porta alla conclusione l'ex Spezia: tiro alto sopra la traversa. 

47' - Doppio rischio per l'Inter! Moro grazia Pozzer lisciando malamente a due passi dalla porte, poi Ntube rischia l'autogol sul prosieguo dell'azione con un rinvio sbilenco. 

46' - Da dimenticare la conclusione di Mulattieri da posizione impossibile: palla larghissima. 

46' - Nessun cambio all'intervallo: in campo gli stessi 22 giocatori che hanno chiuso la prima frazione. 

12.03 - Ripartiti, via al secondo tempo di Genoa-Inter!

------

11.45 - Succede tutto quando meno te lo aspetti nel primo tempo di Genoa-Inter Primavera: al campo sportivo di Begato 9 di Genova, le emozioni più intense capitano nei momenti apparentemente tranquilli del match. La prima azione degna di nota da annotare sul taccuino scocca al 22', quando Schirò - al limite dell'area - si porta il pallone dal sinistro al destro inventandosi un colpo da biliardo che si infila tra palo e Vodisek. Sull'1-0 per gli ospiti la partita vola via senza particolari sussulti fino al 40', in una di quelle situazioni che si risolvono in un nulla di fatto, non fosse per l'intervento dell'arbitro che vede un tocco inesistente di Kinkoue in area che manda fuori giri Moro. Dito a indicare il dischetto e Bianchi che si presenta al duello degli undici passi contro Pozzer battendolo per l'1-1. 

46' - Duplice fischio di D'Ascanio, finisce qui il primo tempo di Genoa-Inter! I rossoblu acciuffano gli ospiti dal dischetto a quattro minuti dal gong: Bianchi pareggia il precedente gol del vantaggio di Schirò. Sentenza rimandata alla seconda frazione. 

45' - Assegnato un minuto di recupero. 

45' - Gioco fermo, Schirò si è aiutato con la mano nell'area del Genoa. 

43' - FONSECA! Bella coordinazione di Fonseca, che gira di prima verso la porta il suggerimento di Schirò. Palla alta, con Vodisek sulla traiettoria di tiro. 

43' - Giannelli a terra dolorante dopo aver preso un colpo al volto involontario da Lisboa Da Silva.  

41' - BIANCHI NON SBAGLIA, PAREGGIA IL GENOA! Tiro centrale del capitano rossoblu, Pozzer tocca con il piede ma non a sufficienza per respingere. 

40' - RIGORE PER IL GENOA! L'arbitro non ha dubbi e indica il dischetto: Kinkoue, a giudizio di D'Ascanio, ha sgambettato Moro in area. Il tocco, anche guardando il replay, non sembra esserci. 

39' - ROVELLA! Tiro a giro senza particolari pretese del genoano: la palla non si abbassa, Pozzer non deve neanche intervenire. 

39' - Gianelli preziosissimo in fase di ripiegamento: la sua scivolata pulita ferma l'azione altrimenti pericolosa di Bianchi. 

38' - Bianchi spara dai 25 metri: tiro rimpallato in rimessa laterale. Poi ci prova anche Zennaro dal perimetro: altra conclusione contro il muro. 

36' - Primo sprint di Eboua, il cui cross dal fondo però finisce in braccio a Pozzer. 

35' - BRIVIDO PER L'INTER! Ottima idea di Rovella a pescare Bianchi sul secondo palo, perso completamente da Gianelli: per fortuna di Pozzer, il capitano dei rossoblu è impreciso e calcia alto. 

34' - Cambio per il Genoa: Eboua prende il posto di Masini, forse vittima di un problema fisico. 

33' - Altra chiusura preventiva di Kinkoue, ottimo finora nell'interpretazione del ruolo di centrale della difesa a 3. 

32' - Vezzoni non riesce ad addomesticare l'appoggio di Vaghi: fallo laterale per il Genoa. 

30' - Lisboa Da Silva pizzicato in offside: partenza anticipata del numero 3 del Genoa, che finisce oltre l'alta linea difensiva nerazzurra. 

29' - Ora il Genoa attacca a pieno organico, l'Inter sta tirando il fiato anche forte del vantaggio maturato 7 minuti fa. 

28' - Ancora Moro! Azione caparbia del Genoa, che esce di forza dall'imbuto del centrocampo facendo sgorgare il pallone sul destro di Kallon. Quest'ultimo serve il suo numero 11, il cui tiro di seconda termina alto. 

25' - Moro! Il Genoa tenta la reazione 3' dopo aver incassato il gol: il numero 11 rossoblu non arriva per questione di attimi sul cross che attraversa tutta l'area. 

23' - Provano a combinare Mulattieri-Fonseca, con quest'ultimo che deve arrendersi al ritorno difensivo di Piccardo. 

22' - LA SBLOCCA SCHIRO', GRAN GOL DEL CAPITANO! Dal cilindro, il centrocampista nerazzurro tira fuori un colpo da biliardo vincente: controllo di sinistro e tiro di destro che si infila tra palo e Vodisek.

18' - Rovella perde l'equilibrio vicino al cerchio di centrocampo, ma la caduta è stata determinata dal tocco irregolare di Mulattieri secondo l'arbitro. 

16' - Parata comoda per Pozzer! Lisboa Da Silva tenta un tiro che è più un alleggerimento dopo la battuta del corner. 

16' - Kallon ci prova dalla distanza: tiro deviato in corner da Kinkoue. Primo giro dalla bandierina per i rossoblu. 

13' - Ntube ancora provvidenziale! Il difensore interista sporca quanto basta il lancio di Zennaro potenzialmente pericoloso agevolando l'uscita con i piedi di Pozzer. 

12' - Masini cade in area... L'arbitro fa segno che Ntube ha toccato solo la palla, si gioca. 

10' - Vodisek alla Superman! Il portiere del Genoa, in uscita, anticipa Fonseca in area dando un pugno al pallone.  

9' - Fallo di sfondamento di Mulattieri, che spinge Ruggeri nel tentativo di superarlo in velocità per raccogliere il lancio profondo di Schirò. 

7' - Mulattieri prova ad accendersi, ma Ruggeri gli sbarra la strada a un passo dall'area di rigore rossoblu. L'Inter comunque, sta arrivando con relativa facilità fino alla trequarti genoana. 

7' - Ottima scelta di tempo di Rovello, puntuale ad affondare la scivolata per fermare la fuga sulla fascia destra di Vezzoni. 

6' - Tiro-cross di Piccardo con poca logica: la palla si impenna sopra la traversa senza impensierire Pozzer. 

4' - Irregolare l'intervento di Kinkoue ai danni di Kallon: punizione in favore del Genoa qualche metro dopo la linea di metà campo. 

3' - Buon avvio di gara dell'Inter, pericolosa dopo neanche 120 secondi. 

2' - PRIMA OCCASIONE PER L'INTER! Recupero palla a centrocampo dei nerazzurri, Fonseca spinge il contropiede in solitaria, sfrutta il movimento di Mulattieri che porta via l'uomo e calcia da fuori area. Tiro altissimo. 

2' - Novità nel tridente difensivo di Madonna, oggi senza Pirola: Kinkoue scala in mezzo, con Ntube che si piazza sul centrosinitra. 

1' - Primo pallone della gara toccato dal Genoa, che tenta subito l'azione a sorpresa con Kallon. Fa buona guardia in area Kinkoue. 

11.03 - Kick-off al campo sportivo Begato 9, comincia in questo momento Genoa-Inter!

11.00 - Ora i saluti di rito, poi lancio della monetina per stabilire il primo possesso di palla della gara e l'occupazione delle due metà campo

10.59 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco del campo sportivo Begato 9 guidati dal terzetto arbitrale.

10.51 - La direzione del match è affidata a Marco D'Ascanio, coadiuvato dagli assistenti Nicola Tinello e Marco Ceolin.

10.49 - Terzo posto in classifica per il Genoa di Luca Chiappino, ancora imbattuto nelle prime 4 uscite: dieci i punti totalizzati dai grifoncini, frutto di tre vittorie e un pari. Con un dato su tutti da sottolineare: sono appena 2 i gol subiti fin qui, uno in meno della corazzata di Armando Madonna. 

10.45 - Ancora 15 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Genoa-Inter, restate qui su FcInternews per non perdervi la diretta testuale del match!

10.41 - In difesa, vista l'assenza di Pirola, è Vaghi a raccoglierne l'eredità completando il trio davanti a Pozzer assieme a Ntube e Kinkoue. In mezzo Squizzato gestisce le operazioni con Schirò e Gianelli ai suoi lati; sulle corsie largo a Vezzoni e Colombini. Panchina per Gnonto, sostituto di Esposito nella Nazionale di Nunziata che tenterà l'assalto al Mondiale Under 17. 

10.40 - Scelte di formazione obbligate per Armando Madonna, che in attacco punta sul duo Mulattieri-Fonseca, quattro gol in due in questo avvio di stagione. L'ex Spezia è reduce dalla doppietta alla Juve prima della sosta, partita nella quale ha messo la sua firma anche il figlio d'arte, già a segno nell'1-0 rifilato al Napoli.

10.35 - LE FORMAZIONI UFFICIALI: 
GENOA: 1 Vodisek, 2 Piccardo, 3 Lisboa Da Silva, 4 Raggio, 5 Rovella, 6 Ruggeri, 7 Masini, 8 Kallon, 9 Bianchi (C), 10 Zennaro, 11 Moro
A disposizione: 12 Drago, 22 Montaldo, 13 Piccardo, 14 Gasco, 15 Dumbravanu, 16 Serpe, 17 Verona, 18 Besaggio, 19 Eboua Ebongue, 20 Cleonise, 21 Klimavicius, 23 Buonavoglia. Allenatore: Luca Chiappino

INTER: 1 Pozzer; 2 Vaghi, 6 Ntube, 4 Kinkoue; 7 Vezzoni, 8 Gianelli, 5 Squizzato, 10 Schirò, 3 Colombini; 9 Mulattieri, 11 Fonseca. 
A disposizione: 12 Stankovic, 21 Tononi, 13 Moretti, 14 Cortinovis, 15 Burgio, 16 Sami, 17 Attys, 18 Persyn, 19 Gnonto, 20 Lindkvist. 
Allenatore: Armando Madonna. 

10.30 - Genoa e... Brasile. Sono questi i due ostacoli insidiosi che questa mattina l'Inter Primavera deve superare per raggiungere l'Atalanta campione d'Italia in vetta alla classifica, a quota 15 punti dopo 5 giornate. Con Esposito che ha ottenuto la 'promozione' in prima squadra in via ufficiale complice l'infortunio di Alexis Sanchez, e gran parte degli altri big che sono volati al Mondiale Under 17, quel che resta del gruppo si mette sulle spalle il pesante fardello di allungare a sette la striscia di vittorie consecutive in stagione. Dal campo sportivo Begato 9 di Genova, benvenuti a Genoa-Inter.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510