HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » inter » In Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

CorSera - Inter vs. Juve, ormai è testa a testa per lo Scudetto. E il mercato di gennaio può cambiare gli equilibri

16.11.2019 23:25 di Redazione FcInterNews.it    per fcinternews.it   articolo letto 501 volte
CorSera - Inter vs. Juve, ormai è testa a testa per lo Scudetto. E il mercato di gennaio può cambiare gli equilibri
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Ormai il campionato italiano sembra delineato verso un duello Juventus-Inter. Il Corriere della Sera ne è certo: "Lo scudetto d’inverno è un testa a testa a colpi di record. La Juventus è avanti, l’Inter insegue a un punto. La classifica, dopo un terzo del campionato, parla chiaro. E di solito, quando si allungano le ombre dell’inverno, non è bugiarda. Dieci vittorie a testa. Le due contendenti hanno fatto il vuoto. Nessuno nella loro scia. Cagliari e Lazio, che dividono il terzo posto, sono lontane 7 punti dai nerazzurri e 8 dai bianconeri. La Juve è a caccia del nono scudetto di fila, l’Inter ha in testa l’idea meravigliosa di spezzare la catena. Visto il Napoli, senza i contiani il campionato sarebbe già finito". Per il titolo d'inverno, platonico finché si vuole, mancano ancora sette giornate, "che diventano 5 sino alla pausa natalizia che potrebbe, grazie al mercato, cambiare gli equilibri della strana coppia. Maurizio Sarri ha due trasferte complicate, a Bergamo con l’Atalanta alla ripresa e con la Lazio il 7 dicembre. Antonio Conte ha un solo confronto diretto contro squadre della zona europea, il 6 dicembre in casa con la Roma, però Torino e Fiorentina fuori nascondono grandi insidie".

Vengono poi analizzati quelli che possono essere i punti a favore dei nerazzurri in questa battaglia: "L’Inter è sempre sul pezzo, testarda, combattiva, attaccata a ogni singola partita. L’ultima, complicatissima, con il Verona è il manifesto della nuova identità: sofferenza e rimonta. I nerazzurri per adesso viaggiano più spediti in trasferta, 6 vittorie su 6, ma a parte lo scontro diretto, soltanto il Parma ha strappato un punto a San Siro. La spinta della gente è un’arma in più. La Champions, con due partite decisive, un fardello pesante da portarsi dietro". Infine, immancabile cenno alle schermaglie sul mercato: "In estate Juventus e Inter battaglieranno per Federico Chiesa e Sandro Tonali, pupilli di Roberto Mancini. Ma oggi Beppe Marotta e Fabio Paratici sono concentrati su gennaio. Conte si aspetta moltissimo: un attaccante di peso come Oliver Giroud e un centrocampista di personalità come Arturo Vidal. La Juve non ha necessità, ma solo esuberi da piazzare".

VIDEO - TRAVERSA DA FERMO, GOL IN SLALOM E ASSIST: ESPOSITO-SHOW CON L'UNDER 19 AZZURRA


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Inter

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Inter
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510