Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / inter / In Primo Piano
Stasera più che mai, c'è solo l'Inter. Capolavoro Conte, Vidal e Barella demoliscono la Juventus: finisce 2-0TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 17 gennaio 2021 22:50In Primo Piano
di Christian Liotta
per Fcinternews.it

Stasera più che mai, c'è solo l'Inter. Capolavoro Conte, Vidal e Barella demoliscono la Juventus: finisce...

C'è solo l'Inter: l'inno che accompagna le partite interne dei nerazzurri mai come questa sera si addice a quanto visto sul campo. Perché sì, questa sera a San Siro c'è stata solo l'Inter. Un'Inter praticamente perfetta, che scaccia via lo spauracchio Juventus con una prestazione sontuosa, con due gol a referto e tante, tantissime occasioni per arrotondare il punteggio, ma soprattutto con un piano tattico disegnato alla perfezione da Antonio Conte ed eseguito a dovere dai calciatori nerazzurri, che non lasciano ai bianconeri nemmeno il minimo spiraglio per rendersi pericolosi. L'Inter accomoda la gara dopo il vantaggio di Arturo Vidal che arriva come un falco sul cross di Nicolò Barella, protagonista assoluto della gara: una prestazione extra-large culminata col gol del 2-0, una fucilata su lancio da opera d'arte di Alessandro Bastoni che non lascia scampo a Wojciech Szczesny. Nel mezzo, tante palle gol, un gioco sinfonico, rischi ridotti a zero, una sola parata di Samir Handanovic nel finale su Federico Chiesa. Una prova da dieci e lode, con la quale Antonio Conte spezza il tabù delle sfide alla Juventus da allenatore e l'Inter si proietta a quota 40, agganciando il Milan in vetta alla classifica. Stasera, a Milano, c'è solo l'Inter. 

IL TABELLINO
INTER-JUVENTUS 2-0

MARCATORI: 13' Vidal, 52' Barella

INTER: 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 2 Hakimi, 23 Barella, 77 Brozovic, 22 Vidal (76' 5 Gagliardini), 15 Young (73' 36 Darmian); 9 Lukaku, 10 Lautaro Martinez (86' 7 Sanchez).

In panchina: 27 Padelli, 97 Radu, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 Ranocchia, 14 Perisic, 24 Eriksen, 99 Pinamonti.

Allenatore: Antonio Conte.


JUVENTUS: 1 Szczesny; 13 Danilo, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 38 Frabotta (58' 33 Bernardeschi); 22 Chiesa, 25 Rabiot (58' 14 McKennie), 30 Bentancur, 8 Ramsey (58' 44 Kulusevski); 9 Morata, 7 Ronaldo.

In panchina: 31 Pinsoglio, 42 Garofani, 77 Buffon, 5 Arthur, 28 Demiral, 36 Di Pardo, 37 Dragusin, 41 Fagioli, 56 F. Ranocchia.

Allenatore: Andrea Pirlo.

Arbitro: Doveri. Assistenti: Carbone - Peretti. Quarto Uomo: Maresca. Var: Calvarese. Assistente Var: Alassio.

Note
Ammoniti:
Bonucci (J), Young (I), Morata (J), Barella (I)
Corner: 3-4
Recupero: 1°T 2', 2°T 5'. 

RIVIVI IL LIVE

94' - E FINISCE QUIIII!!! L'INTER DISPUTA UNA PARTITA CAPOLAVORO E STENDE LA JUVE COL PUNTEGGIO DI 2-0!!!

93' - Panchina dell'Inter tutta in piedi, il traguardo ormai è a un passo.

92' - Cross di Chiesa troppo su Handanovic che blocca con calma. 

91' - Hakimi si invola sulla destra e calcia di potenza, mandando il pallone alto. 

90' - Altro grande lavoro di Sanchez che aggancia un pallone splendido poi prende il fallo da Chiesa. 

90' - Saranno cinque i minuti di recupero. Grande giocata di Sanchez, poi tiro di Gagliardini smorzato. 

89' - Chiellini stende Lukaku, Inter che guadagna metri e secondi. 

87' - Handanovic si guadagna la pagnotta con una splendida respinta sul tiro di Chiesa. 

86' - Arriva il momento di Sanchez, fuori Lautaro Martinez. 

83' - Fallo di McKennie su Lukaku, punizione a metà campo per l'Inter. Si prepara a entrare Sanchez.

82' - Esce l'Inter in ripartenza, Lukaku serve Hakimi ma l'uno-due non riesce. 

81' - La Juve ora prova a forzare, nel tentativo di riaprire l'incontro. 

79' - Ancora tentativo acrobatico di McKennie da corner, senza esito. 

76' - Vidal si deve fermare, stoppato dai crampi: al suo posto Gagliardini

75' - Bel controllo di McKennie che scarica per Bentancur il cui tiro viene murato. Sugli sviluppi, cross di Ronaldo che finisce direttamente sul fondo. 

73' - Primo cambio per Conte: Darmian prende il posto di Young.

72' - Lautaro si invola servito da Lukaku, punta Chiellini, poi si fa ingolosire calciando fuori. Lukaku ci rimane male. 

71' - Barella perde palla, Brozovic riesce a stoppare l'iniziativa di Ronaldo. 

69' - Bell'intervento di Lautaro che si guadagna anche una rimessa laterale. 

67' - Chiesa prova a lanciare Kulusevski, ma la palla viene intercettata da Young. Intanto, cartellino giallo pronto per Barella dopo scontro con Chiellini sul quale ha la peggio.

64' - Brozovic innesca una ripartenza e conclude l'azione con un tiro a giro che finisce sul fondo. Impressionante l'ondata nerazzurra. 

62' - Fallaccio brutto e gratuito di Morata su Bastoni, Doveri non può non ammonire l'iberico.

61' - McKennie vola di testa da corner, parata a terra di Handanovic.

60' - Ammonito Ashley Young che ostacola la punizione di Ronaldo.

59' - Pallaccia persa da Bentancur, Lukaku prova il tiro ma viene fermato da Bonucci.

58' - Pirlo cambia ben tre pedine: fuori Ramsey, Rabiot e Frabotta, in campo Kulusevski, McKennie e Bernardeschi.

56' - Frabotta anticipa Hakimi, ma poi si ferma: problema muscolare per il giovane bianconero. 

55' - Tira Vidal, Bonucci si frappone col corpo mandando in corner.

IL GOL DI BARELLA: Un'invenzione pregevole di Bastoni che trova un pallone al bacio per Barella, che si invola in area e a tu per tu con Szczesny lo fredda con una conclusione potente. 

52' - GOL GOL GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLL DELL'INTEEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRR!!!! NICOLOOOOOOOOOOOOOOOOOO BARELLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!

51' - Bel cross di Danilo sul quale però non arriva nessuno, pallone sul fondo. Scossa bianconera. 

49' - Sbaglia un cambio gioco Lukaku, Chiesa recupera palla e prende fallo da Vidal. 

48' - Inter ripartita con lo stesso piglio del primo tempo, Hakimi prende un corner. 

46' - Cross di Lukaku, Szczesny chiama il possesso del pallone e blocca in presa. 

------

21.52 - L'Inter muove il primo pallone della ripresa: PARTITI!

21.50 - Inter e Juve riguadagnano il campo per la ripresa. 

INTERVALLO - L'Inter esce dal primo tempo di San Siro con un gol di vantaggio, ma soprattutto con una prestazione molto convincente. I nerazzurri, spaccata la partita grazie al gol di Arturo Vidal che dopo il rigore in Coppa Italia a Firenze trova il primo centro in campionato, gestiscono bene il gioco creando altre occasioni importanti. Juve che si accende a sprazzi e che lascia insoddisfatto il suo tecnico Pirlo, sin qui imbrigliato dalla fluidità della manovra interista, che in questo primo tempo ha visto un Nicolò Barella versione deluxe. 

------

48' pt - Fischia Doveri, finisce il primo tempo: Inter a riposo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Arturo Vidal.

47' pt - Chiellini trascina Lukaku a terra, punizione Inter. 

46' pt - Barella salta via a Rabiot, ma Doveri lo ferma per un fallo di mano. 

45' - Ci saranno due minuti di recupero. Vidal difende un pallone prendendo fallo da Rabiot a ridosso della linea di fondo dietro Handanovic. 

44' - Hakimi per Vidal che calcia di prima intenzione: pallone colpito malissimo che si impenna e finisce lontano dalla porta. 

43' - Qualche rischio per Skriniar, che alleggerisce in extremis su Handanovic sul pressing bianconero. 

41' - Szczesny esce su Lukaku, porta sguarnita: Barella prova il tiro al volo ma Bentancur smorza la conclusione aiutando il proprio portiere.

39' - Skriniar atterrato da Morata, Doveri non fischia fallo. Conte recrimina. 

38' - Affondo di Barella che guadagna la corsia destra poi serve per Lukaku il cui tiro è strozzato e bloccato da Szczesny.

37' - Tiro telefonato di CR7, Handanovic blocca facile.

36' - Bonucci affossa Lautaro, è lui il primo ammonito del match.

33' - Prova dalla lunga distanza Cristiano Ronaldo, palla alta. 

32' - Grandissimo lavoro di Lukaku che servito da Bastoni difende palla da Chiellini poi mette per Lautaro che calcia sul fondo. 

30' - Bastoni protegge di mestiere un pallone di Chiesa per Rabiot accompagnandolo sul fondo. 

29' - Cross di Bentancur, Hakimi spazza con un campanile. Juve che guadagna metri. 

27' - Scontro Frabotta-Barella, il centrocampista nerazzurra resta a terra dolorante. Doveri lascia proseguire, poi Rabiot manda la palla fuori. Barella esce sanguinante. Conte mostra il fazzoletto sporco all'arbitro. 

26' - Vidal interviene su Cristiano Ronaldo, punizione pericolosa per la Juve. Il cileno prende prima il pallone poi le gambe del portoghese.

23' - Lautaro ha una chance enorme per il 2-0! Lukaku calcia da fuori, Szczesny respinge ma sulla traiettoria dell'argentino che arriva al volo ma spara il tap-in in curva. Ancora un errore grave in stagione per l'argentino. 

22' - Bravo Skriniar ad anticipare Morata pronto a impattare sul cross di Cristiano Ronaldo, palla in fallo laterale. 

21' - Morata scippa palla a Brozovic, che commette fallo sullo spagnolo. Il croato ha qualcosa da ridire a Doveri.

20' - Inter che gestisce il possesso palla, forte del gol di vantaggio. 

19' - Lukaku allarga per Young, che trova l'opposizione di Danilo: primo corner. Sugli sviluppi, Brozovic calcia in porta ma Szczesny è attento. 

15' - Vidal prova a prenderci gusto, pronto al rimorchio sul cross di Hakimi ciccato da Lautaro colpisce male mandando alto. 

IL GOL DI VIDAL: Azione orchestrata da Hakimi che appoggia a Vidal il quale serve Barella sulla destra, sul cross in mezzo il cileno piomba coi tempi giusti anticipando Danilo e mettendo alle spalle di Szczesny.

13' - GOL GOL GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLL DELL'INTEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRR!!! ARTUROOOOOOOOOOOOOOOOO VIIIIIIIIIIIDAAAAAAAAAAALLLLLLLLLLLLLL!!!

11' - Handanovic respinge alla grande il tiro di Rabiot, poi Ronaldo segna su assist di Chiesa piazzato in netto fuorigioco. 

7' - Ci prova Brozovic dalla distanza, palla fuori non di molto. 

6' - Spunto di Hakimi che salta Frabotta, poi recupera un pallone rimpallato da Bonucci prendendo fallo dallo stesso bianconero. 

4' - Brivido Chiesa che perde palla a ridosso della propria area, la sfera però non arriva a Lukaku.

3' - Bonucci uscito per qualche istante, poi Doveri lo fa rientrare.

2' - Gioco fermo, i fumi dei fuochi d'artificio hanno causato qualche problema agli occhi di Bonucci.

------

20.49 - Calcio d'inizio per la Juventus, ritardato dalle esplosioni continue dei fuochi d'artificio: PARTITI!

20.48 - Handanovic e Chiellini alla scelta del campo. 

20.45 - La terna arbitrale scende in campo, seguita dalle due squadre. Fuochi d'artificio a San Siro. 

20.41 - Prendono posto le riserve sulle panchine. 

20.35 - Pochi minuti al calcio d'inizio nel freddo di San Siro. 

------

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000