Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / inter / Serie A
FOCUS TMW - Il borsino delle panchine di A: chi resta, chi è in forse e chi cambierà?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 12 aprile 2021 15:08Serie A
di Marco Conterio
focus

Il borsino delle panchine di A: chi resta, chi è in forse e chi cambierà?

Scudetto, Champions, Europa League, lotta per non retrocedere. Tutto ancora aperto in Serie A ma le proprietà e le dirigenze pensano già al futuro delle rispettive panchine. Questo il borsino di Tuttomercatoweb.com con pochissime certezze e tante situazioni ancora in forse.

Verso la conferma Al netto della questione societaria, la permanenza di Antonio Conte dovrebbe esser discussa e poi ratificata in estate. E le ultime stagioni hanno convinto il Milan a blindare Stefano Pioli così come la Lazio con Simone Inzaghi. Arrivato in corsa, Davide Ballardini si trasformerà in tutto e per tutto in allenatore e non solo in traghettatore del Genoa mentre il ciclo di Gian Piero Gasperini all'Atalanta andrà avanti.

In forse Tante le panchine in bilico. La Champions può salvare Andrea Pirlo alla Juventus, in attesa ovviamente di capire se arriveranno grandi chiamate Ivan Juric e Roberto De Zerbi così come Vincenzo Italiano. Sinisa Mihajlovic dovrebbe restare al Bologna anche se attende gli sviluppi in casa Lazio. Leonardo Semplici ha firmato un biennale al Cagliari ma la retrocessione potrebbe cambiare i piani. Niente media da Europa, sicché Davide Nicola e il Torino dovranno parlare di futuro, per Filippo Inzaghi al Benevento manca solo la firma sul rinnovo ma è in scadenza. Tutto da decifrare il futuro del Crotone e di Serse Cosmi, per adesso niente fumata bianca (se ci sarà) tra Claudio Ranieri e la Samp.

Addio vicino Due le big destinate al cambio. Solo l'Europa League potrebbe forse cambiare il destino di Paulo Fonseca ma l'avventura alla Roma sembra ai titoli di coda, così come quella di Gennaro Gattuso al Napoli, Champions o non Champions. Esonerato, Giuseppe Iachini è tornato a Firenze per provare a salvare la Fiorentina dopo l'addio di Cesare Prandelli ma i viola vogliono un nuovo ciclo. Pronto ad aprire un nuovo ciclo il Parma, dietro la scrivania e forse anche in panchina, per adesso tra Luca Gotti e l'Udinese non ci sono segnali di un matrimonio destinato ad andare avanti.

Chi va verso la conferma
Gasperini (Atalanta)
Ballardini (Genoa)
Conte (Inter)
Inzaghi (Lazio)
Pioli (Milan)
Tutto da decidere
Inzaghi (Benevento)
Mihajlovic (Bologna)
Semplici (Cagliari)
Cosmi (Crotone)
Juric (Hellas Verona)
Pirlo (Juventus)
Ranieri (Sampdoria)
De Zerbi (Sassuolo)
Italiano (Spezia)
Nicola (Torino)
Addio probabile
Iachini (Fiorentina)
Gattuso (Napoli)
D'Aversa (Parma)
Fonseca (Roma)
Gotti (Udinese)
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000