HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Settore giovanile
Cerca
RMC Sport Network
Sondaggio TMW
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

Annoni (tecnico dell'Inter Under 15): "Ecco cosa temiamo della Juventus. I social..."

14.06.2018 18:30 di Alessandra Stefanelli    per tuttojuve.com   articolo letto 514 volte
Annoni (tecnico dell'Inter Under 15): "Ecco cosa temiamo della Juventus. I social..."
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Ai microfoni di Fcinternews.it parla Paolo Annoni, tecnico dell’Under 15 dell’Inter che stasera a Ravenna sfiderà la Juventus:

Stasera sarà una rivincita dopo la sconfitta dell'anno scorso, come arrivate? "Siamo carichi. Contro l'Atalanta abbiamo fatto una prestazione positiva, vincendola poi ai rigori. Il termine 'rivincita' è più adatto se accostato al club, perché io sono qui solo dal giugno scorso, ma noi scenderemo in campo per giocarci la nostra finale sperando in un risultato positivo. I ragazzi sono molto calmi e hanno grande carica, spero che questo possa fare la differenza".
Un suo bilancio riguardo questa prima esperienza in nerazzurro? "Mi sono trovato molto bene, abbiamo una squadra forte. A inizio anno ci sono state alcune difficoltà, ma con il lavoro e gli allenamenti siamo riusciti a fare delle buone prestazioni".
Cosa teme maggiormente della formazione bianconera? "Sono arrivate in finale le prime due in classifica dei gironi, noi nel B e loro nell'A. Non li conosciamo direttamente perché non ci siamo affrontati sul campo nel corso della regular season, ma se sono arrivati sin qui è perché sicuramente l’hanno meritato e hanno un buon organico".
Come commenta l’episodio che ha coinvolto un ragazzo dell’Under 15 bianconera e la bufera che si è scatenata per alcuni cori offensivi durante una diretta sui social. In tal senso, avete regole interne per prevenire queste situazioni? "Sì, assolutamente. I social sono uno strumento potente e possono diventare pericolosi in mano a ragazzi così giovani. Proprio per questo motivo, da qualche anno la società fa un’importante opera di prevenzione, educando i ragazzi ad utilizzare questi strumenti nel modo più corretto. Vengono organizzati periodicamente dei corsi di formazione tenuti dai ragazzi che si occupano dei profili social del club e da professionisti che trattano, anche con i nostri tesserati più grandi, temi che riguardano la crescita dal punto di vista umano, prima ancora che calcistico”.
A proposito di social, la finale di questa sera sarà trasmessa anche in diretta su Facebook. Quanto è importante per l'Under 15 aver la possibilità di arrivare a più gente possibile in occasioni come questa? "Per loro potersi far notare è una grandissima soddisfazione. Speriamo vada per il meglio".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy