VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Primo piano
Cerca
TMW Radio
Sondaggio TMW
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Telegram

ESCLUSIVA TJ - Marti Riverola: "Cammino in Champions non compromesso. Incontenibile il mio amico Messi, difficile spiegarlo quando è così. Dybala? Salvo lui ma non Higuain"

13.09.2017 21:30 di Mirko Di Natale    per tuttojuve.com   articolo letto 474 volte
ESCLUSIVA TJ - Marti Riverola: "Cammino in Champions non compromesso. Incontenibile il mio amico Messi, difficile spiegarlo quando è così. Dybala? Salvo lui ma non Higuain"
© foto di PhotoViews

La redazione di TuttoJuve ha contattato telefonicamente, in esclusiva, l'ex blaugrana ed attuale calciatore della Reggiana Calcio, Marti Riverola, per parlare della partita di ieri e non solo:

Come commenti la vittoria di ieri del Barcellona ai danni della Juventus?

"Ho visto la partita ed è andata benissimo al Barcellona (ride ndr). Secondo me si è sentita un po' l'assenza di quelli che non c'erano, ma penso che i bianconeri possono tranquillamente farcela per passare il turno. E' un girone complesso, non è facile giocare con Sporting e Olympiakos soprattutto nel loro stadio. Bisogna fare punti prima possibile anche se la Juve ha due partite in casa e può aggiustare la situazione".

Un Barcellona molto diverso rispetto ai due match giocati ad aprile.

"Ha cambiato di recente allenatore e ha iniziato molto piano. Col passare del tempo sono riusciti a sviluppare il loro gioco e questo fa ben sperare, perchè stanno nuovamente iniziando a divertirsi. E' questo che ha fatto la differenza. Iniesta? Ha fatto una partita devastante, bene anche Busquets e anche Rakitic che è sempre presente. Nella gestione della partita è molto importante".

Tanto possesso palla iniziale e poca sostanza. Poi è arrivato quel lampo di Messi che ha stravolto la partita.

"Esatto, il possesso palla è difficile da contenere in un campo grande come il Camp Nou. La Juventus ha faticato tantissimo e il mio amico Messi è incontenibile quando è così. Non si può spiegare. Errori reparto arretrato? Se difendi con tanti uomini, poi non ne hai più per attaccare. Secondo me la Juve non ha sbagliato, certo gli esterni dovevano tornare di più ma avevi contro un giocatore particolare come Messi".

Ti è così dispiaciuto Dybala?

"A me, personalmente, no. Era l'unico giocatore che aveva voglia di provare la soluzione, giocava la palla e faceva salire la squadra. Ho visto Higuain molto più spento, la sua qualità è quella di far gol davanti al portiere ma non ha aiutato i compagni. Non si è mai fatto vedere e non ha mai tirato in porta. Dybala ci ha provato di più".

Juve e Barcellona sono state accomunate da due cessioni illustre nel corso di questa estate. Quale assenza si è fatta notare di meno?

"Secondo me nessuno dei due sostituti ha fatto le cose giuste. Non si possono cambiare giocatori del genere, le squadre provano a sostituirli ma è impossibile farlo. Bonucci mi fa impazzire come difensore, esce bene palla al piede ed è molto bravo a comandare il gioco. Benatia ci sta benissimo in questa difesa, ma ha dei suoi limiti".

Infine chiudo con un tuo commento sulla stagione in corso a Reggio.

"Abbiamo cominciato bene con 4 punti in 3 partite, la squadra per vincere c'è e speriamo di ripagare la fiducia che ripongono in noi. Nell'ultima partita abbiamo sconfitto il Modena giocando una buona partita".

Si ringraziano Marti Riverola e l'addetto stampa della Reggiana Calcio, Marco Bertolini, per la disponibilità e la cortesia dimostrata in occasione di questa intervista.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
A tu per tu
L'altra meta' di
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.