HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Radio Bianconera

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 16 ottobre

Il punto su tutte le news della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
17.10.2019 01:00 di Daniel Uccellieri    articolo letto 13484 volte
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 16 ottobre
NAPOLI, SUMMIT A CASTEL VOLTURNO CON RAIOLA, INSIGNE, GIUNTOLI E ANCELOTTI. A GENNAIO TENTATIVO DALLA CINA PER MERTENS. FABIAN RUIZ NEL MIRINO DEL REAL MADRID. INTER, ICARDI STA BENE A PARIGI E NON PENSA AL FUTURO. IL CLUB NERAZZURRO LAVORA PER MATIAS PALACIOS DEL SAN LORENZO. JUVENTUS, NON SOLO EMERSON PALMIERI: NEL MIRINO ANCHE MEUNIER E HYSAJ. FIORENTINA, A GENNAIO TORNANO D'ATTUALITÀ I SOGNI IBRAHIMOVIC E DE ROSSI. BRESCIA, MANGRAVITI RINNOVA FINO AL GIUGNO 2022

Mino Raiola, agente di Lorenzo Insigne, era oggi a Napoli e ha fatto visita a Castel Volturno. Secondo quanto riportato da Sky Sport c'è stato un confronto tra lo stesso Raiola, Insigne, Giuntoli e Ancelotti. Da capire ancora quale sia stato l'argomento della discussione, con il contratto del capitano che scadrà nel 2022. Possibile che ci sia stato anche un altro chiarimento dopo la vicenda della tribuna a Genk. La cosa certa è che non era presente Aurelio De Laurentiis, che sarà a Napoli domani per firmare la convenzione da 5 anni più 5 per il San Paolo.

La Cina ci prova per Dries Mertens, probabilmente già a gennaio. Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, le squadre interessate all'attaccante del Napoli, in scadenza a fine stagione, avrebbero messo sul piatto una maxi-offerta da 17 milioni di euro (netti) in tre stagioni. Considerato che senza rinnovo il giocatore potrà partire a parametro zero, dalla Cina è atteso un tentativo già per la prossima sessione di mercato, con l'obiettivo di convincere De Laurentiis a mollare Ciro già prima. Davanti a queste cifre, Mertens avrebbe chiesto, secondo il quotidiano, al Napoli di pareggiare l'offerta, da qui al 2023. Soldi che peserebbero ovviamente sul bilancio del club: l'intenzione c'è, ma nel calcio bisogna anche fare i conti. E pure l'addio di Hamsik, poi frettoloso a gennaio, sembrava impossibile.

Nuove su Fabian Ruiz e sul futuro del giocatore del Napoli. Che resta un obiettivo caldo del Real Madrid: in taglio basso, sulla prima di AS, viene menzionato come nome forte per le Merengues. Il piano è chiaro: convincerlo a non rinnovare con gli azzurri e prenderlo per un prezzo certamente inferiore a una clausola da 100 milioni di euro.

Torna a parlare Mauro Icardi. L'ex capitano dell'Inter oggi al PSG ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano Le Figaro: "Conoscevo già alcuni giocatori al mio arrivo in Francia, questo ha reso le cose più facili. Ho avuto una conversazione al telefono con Verratti prima del mio arrivo. Mi ha dato una mano per l'inserimento, ho un buon feeling con lui fuori e dentro il campo. Ho anche viaggiato a Lione con Mbappé . La verità è che questo gruppo di giocatori è davvero eccellente. Molti parlano italiano e spagnolo, ci capiamo. Mi sento molto bene dal mio primo giorno qui. Sono rimasto sorpreso anche dall'accoglienza del Parc des Princes. Dal mio primo allenamento, i fan mi hanno mostrato molto affetto. Non me l'aspettavo. Parigi più tranquilla di Milano? Sono abituato alla pressione, in Argentina e in Italia. Qui abbiamo avuto la possibilità di vincere un sacco di partite finora, e quando si vince, tutto va sempre bene. In Italia, è stato creato un circolo vizioso con parte della stampa, e abbiamo finito per parlare un po' troppo di tutto ciò che mi riguardava. Questo non è il caso di Parig. Il mio futuro? ono al Psg in questa stagione e il mio obiettivo è quello di dare il meglio per questa maglia. Alla fine del campionato, intorno a maggio o giugno, vedremo cosa succede. È ancora troppo presto per dire qualcosa. Voglio godermi questa stagione, segnare e vincere con il Psg".
Inter al lavoro. A caccia di un altro colpo argentino dopo Lautaro Martinez. L’ultima idea è Matías Palacios, centrocampista classe 2002 del San Lorenzo. I nerazzurri stanno studiando con attenzione la situazione, a dicembre possibile accelerata per provare a chiudere.

Le grandi manovre in vista del mercato di gennaio sono già iniziate. La Juventus - sottolinea il Corriere dello Sport - non ha granché da migliorare, ma una necessità però c’è e riguarda i terzini. Una vera alternativa ad Alex Sandro, unico interprete sul lato mancino, anche perché il sostituto designato in estate, Luca Pellegrini, ha fatto ritorno a Cagliari per giocare con continuità. Oltre a Emerson Palmieri, il primo della lista e vecchio pupillo della dirigenza bianconera, la Juve considera altre due soluzioni, due profili di giocatori utili su entrambe le fasce, non soltanto a sinistra. Il primo è Thomas Meunier, 25 anni, belga del Paris Saint Germain, già in estate accostato ai bianconeri. Si svincolerà a giugno 2020. Per questo, potrebbe essere un colpo più per la prossima stagione, più che per l’immediato, a meno di riuscire a portarlo a casa con un investimento ridotto. L’altro nome Elseid Hysaj, fedelissimo di Sarri ai tempi del Napoli e non più una prima scelta con Ancelotti, tanto che potrebbe presto cambiare aria. Sull’albanese c’è forte la Roma ma i bianconeri vigilano.

Zlatan Ibrahimovic e Daniele De Rossi tornano d'attualità per il mercato della Fiorentina. Il centravanti svedese è infatti in scadenza (a fine anno) coi Los Angeles Galaxy, mentre per il centrocampista italiano l'avventura al Boca Juniors sembra già vicina alla conclusione. Entrambi sono stati cercati dai gigliati in tempi recenti, e secondo La Nazione potrebbero clamorosamente tornare obiettivi (più o meno) caldi nella prossima sessione di calciomercato.

Rinnovo in casa Brescia. Il club lombardo, con una nota, ha comunicato il rinnovo di contratto di Massimiliano Mangraviti. Il calciatore bresciano si lega al Brescia fino al 30/06/2022.

CHELSEA, IL REAL MADRID VUOLE KANTÈ: JAMES POSSIBILE CONTROPARTITA. MANCHESTER UNITED, MADDISON IN CIMA ALLA LISTA DEI DESIDERI PER GENNAIO. BAYERN MONACO, L'INTERESSE PER ERIKSEN SPINGE COUTINHO AL LIVERPOOL. PSV, LE BIG PUNTANO IL GIOIELLO MALEN: C'È ANCHE IL REAL MADRID

Secondo quanto riferito da El Desmaeque, il Real Madrid vorrebbe sfruttare gli ottimi rapporti con il Chelsea dopo gli acquisti di Hazard e Courtois per acquistare nella prossima estate anche un altro Blues, ovvero N'Golo Kante. I Blancos sono pronti a mettere sul piatto il cartellino di James Rodriguez per convincere i londinesi a lasciar partire il francese.

Il Manchester United continua a seguire James Maddison. Il centrocampista del Leicester è in cima alla lista dei desideri dei Red Devils per il mercato di gennaio; è pronta un'offerta irrinunciabile per le Foxes, che chiedono però cifre folli (più di 80 milioni) per il gioiello della Nazionale inglese.

Philippe Coutinho potrebbe tornare al Liverpool. È quanto afferma As, che parla di un Bayern Monaco titubante nel riscattare il brasiliano, avendo a disposizione un'alternativa molto più economica: si tratta di Christian Eriksen, obiettivo dei bavaresi e in scadenza di contratto con il Tottenham. Qualora i Reds formulino un'offerta adeguata, l'ex Inter tornerebbe volentieri alla corte di Jurgen Klopp.

Non ci sono soltanto club italiani sulle tracce della stella del PSV Eindhoven, Donyell Malen. Secondo le informazioni riportate da Le10Sport, infatti, sul talento che sta impressionando in Eredivisie ha messo gli occhi anche il Real Madrid, che potrebbe sferrare l'assalto nella prossima finestra estiva del mercato e mettere sul piatto 55 milioni di euro.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510