HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Radio Bianconera

Da Balotelli a Esposito: l'Inter finalmente si tiene un Primavera?

25.10.2019 12:51 di Andrea Losapio    articolo letto 8677 volte
Da Balotelli a Esposito: l'Inter finalmente si tiene un Primavera?
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Quattro Scudetti Primavera, ma nessuno che fa il salto in prima squadra. È la storia dell'Inter che, da Balotelli a Esposito, ha impiegato dodici anni (e passa) ad avere finalmente un altro uomo copertina, un altro gioiellino da mettere in vetrina. Era il maggio del 2007 quando un giovanissimo Super Mario - 17 anni - batteva la Sampdoria e si prendeva lo Scudetto Primavera, in attesa di esordire in Serie A e Champions League: accadrà poco dopo, nello stesso anno, grazie a Roberto Mancini.

PRIMA IN EUROPA E CHAMPIONS - Sebastiano Esposito, invece, è meno sponsorizzato. E anche esperto, perché un anno fa era nell'Under17, salvo poi essere aggregato in Primavera: Scudetto con i primi (tripletta in finale), solamente secondo posto - dietro l'Atalanta - con i secondi, pur marcando una doppietta contro la Roma, nella semifinale, in 22 minuti. Incredibilmente ha già esordito in Europa League, contro l'Eintracht Francoforte, durante la querelle Icardi. E ora in Champions League, dimostrando di poter reggere la pressione anche di Hummels e Weigl, guadagnandosi con incoscienza il rigore poi sbagliato da Lautaro Martinez. Ancora zero minuti, invece, in campionato.

FINALMENTE UN PRIMAVERA - La cosa strana è, però, che dopo quattro Scudetti in Primavera, l'Inter potrà tenersi un giovanissimo. Non era successo con Samuele Longo o Marko Livaja, Alfred Duncan o Marco Benassi, Leonardo Bonucci oppure Colidio o, in ultima battuta, Zaniolo. Eppure i nerazzurri puntano molto nel settore giovanile, facendo mercato e portando a casa i migliori d'Europa (spesso). Eppure nessuno, dopo Balotelli, aveva avuto l'impatto di Sebastiano Esposito.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510