HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
L'altra meta' di

...Luca Antonini

06.06.2008 00:00 di Barbara Carere   articolo letto 44392 volte

Un lungo corteggiamento, di quasi un anno, ha caratterizzato l'unione tra il centrocampista dell'Empoli Luca Antonini e la bella Benedetta Balleggi: "Ci siamo conosciuti a Prato -confida Benedetta - quando lui militava nella squadra Toscana durante la maturità scientifica. Per me non fu amore a prima vista, anzi Luca ha dovuto penare un bel po' prima di avermi".

Cosa ti ha fatto cambiare idea?
"Il suo è stato un corteggiamento lungo, assiduo e tenace per un anno. Forse proprio questa sua costanza nel corteggiarmi mi ha conquistato".

Oltre alla costanza quale altro pregio ti ha colpito di Luca?
"Il suo ottimismo che mi compensa, in quanto io sono più pessimista di natura, e poi il suo grande altruismo e la sua generosità; sono una donna molto fortunata ad avere accanto un uomo come Luca".

Come è avvenuta la classica proposta di matrimonio?
"Non è stata una sorpresa in quanto era già da un po di tempo che ne parlavamo, dopo tre anni di fidanzamento volevamo consolidare il nostro amore e così un giorno mentre ero a casa per studiare è arrivato dicendomi: 'Adesso facciamo sul serio!' e mi ha regalato l'anello".

Che ricordo hai del giorno del tuo matrimonio?
"Emozionatissima. Mi tremavano le gambe dall'emozione: ricordo che mentre mio padre mi accompagnava all'altare non riuscivo a camminare, fortunatamente l'emozione si è placata dopo la funzione in chiesa. Un altro ricordo che serbo con gioia è la bellissima passeggiata dopo la cerimonia per le strade di Siena, dal momento che non conoscevamo la città. Un giorno speciale ed unico peccato che dura poco, a volte penso che mi piacerebbe risposarmi - ovviamente sempre con Luca (ride, ndr) - per rivivere quelle emozioni".

Se non sbaglio mi parlavi di un viaggio di nozze fortunato...
"Si, siamo stati molo fortunati perché durane la nostra luna di miele sono rimasta incinta della nostra splendida bimba Sofia Vittoria".

Che padre e marito è Luca?
"Come padre è adorabile, e poi la nostra piccolina ha un debole per lui; del resto tutte le bimbe prediligono sempre il loro papà. Come marito oserei dire esemplare, in casa mi dà un valido aiuto a differenza di tanti altri uomini che magari detestano fare dei lavori in casa, lui invece si diletta specialmente a cucinare".

E quale è il piatto che ama di più?
"La pasta al pomodoro, anche quando andiamo al ristorante ordina sempre la pasta al sugo e conclude la cena sempre con la classica scarpetta, tanto è vero che lo prendo in giro dicendogli di stare attento a non lasciare nulla nel piatto".

Ma troppi carboidrati non faranno male alla sua dieta di atleta?
"Lui è fortunatissimo: ha un metabolismo veloce, nonostante quello che mangia pesa settanta chili ed è alto un metro e ottantadue centimetri. Mi racconta che durante i ritiri precampionato lui è l'unico che non è sottoposto a una dieta, a differenza dei suoi compagni che devono rispettare diete rigidissime. Mangia di tutto".

Quale è il regalo più bello che hai ricevuto da tuo marito?
"Quando eravamo fidanzati e lui giocava nel Prato durante un derby si mise sotto la maglia ufficiale una t-shirt con scritto: 'Solo per te, Bene'. Quella scritta fu proverbiale, infatti segnò uno splendido gol e mostrò a tutti quella scritta. Per me fu un grande regalo vedere su tutti i giornali la sua foto con quella scritta sulla maglia".

Progetti per le vacanze?
"Partiremo in questi giorni tutti e quattro per la Sardegna per due settimane".

Tutti e quattro, ma non eravate in tre?
"Hai ragione, Barbara (ride, ndr), ho dimenticato di dirti che abbiamo un secondo figlio: il nostro labrador Golia. Per noi è parte integrante della famiglia, come ti dicevo prima è un figlio a tutti gli effetti".

Ma staccherete la spina o tuo marito aspetta notizie di mercato magari da Napoli?
"Cercheremo di staccare la spina anche se si deve ancora risolvere la comproprietà tra il Milan e l'Empoli. Del Napoli posso dirti che anche noi leggiamo spesso sui giornali di questa possibilità ma sinceramente non c'è mai stato nulla di concreto".

Ma ti piacerebbe trasferirti a Napoli?
"Magari! Amo il mare, e poi Luca sarebbe molto contento di giocare nel Napoli che considera una delle piazze più belle d'Italia. E poi soddisferebbe anche la sua golosità di pasta al pomodoro...".

Per concludere Benedetta la tua decima regola che va a concludere il nostro 'Decalogo per andare d'accordo con il marito calciatore'...
"Premettendo che sono d'accordo con la nona regola, quella stilata da Cristina Cannavaro, aggiungo la mia dicendo che in casa non bisogna assolutamente parlare di calcio. Quando si sta in famiglia il calcio diventa un tabù al fine di staccare inevitabilmente la spina".

Benedetta, grazie per questa intervista e a presto.
"Grazie a te Barbara e a tutti voi, e complimenti per questa rubrica che seguo assiduamente su Tuttomercatoweb".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...Gennaro Tutino 16.02 - L’attaccante del Cosenza, Gennaro Tutino e la sua bellissima moglie modella e studentessa Arianna Russo sono diventati genitori di una splendida bambina Benedetta. Ci presentano in anteprima per la nostra rubrica la loro primogenita nata in una festività religiosa per loro molto importante...

L'altra meta' di

...Cristian Ansaldi 02.02 - Il difensore del Torino e della nazionale Argentina Cristian Ansaldi e la sua bellissima moglie Lucila Ahumada si sono conosciuti da adolescenti, un’amore coltivato nel tempo, proprio come ci confida Lady Ansaldi , in esclusiva per la nostra rubrica. "Avevamo 14 e 15 anni, vivevamo...

L'altra meta' di

...Tomas Rincon 26.01 - Il centrocampista del Torino Tomas Rincon e la sua bellissima e statuaria moglie Karina Mendoza Leon, si sono conosciuti 13 anni e per loro è stato amore a prima vista, proprio come ci ha confidat olei stessa in esclusiva per la nostra rubrica. "Quando ci hanno presentato ci siamo...

L'altra meta' di

...Sebastian Frey 19.01 - L’ex portiere francese Sebastian Frey e la sua compagna Petra Marocico, che sposerà a breve, si sono conosciuti 12 anni per poi ritrovarsi, come ci racconta lei stessa in esclusiva. "Ci siamo incontranti perché frequentavamo lo stesso ambito lavorativo, poi ci siamo persi di vista...

L'altra meta' di

...José Ernesto Sosa 15.01 - L’ex calciatore del Milan, José Ernesto Sosa attualmente in forza Trabzonspor e la sua bellissima moglie Carolina si sono conosciuti più di 15 anni fa in Argentina come ci racconta lei stessa in esclusiva per la nostra rubrica. "Ci siamo incontrati nella mia città nel 2003, lui giocava...

L'altra meta' di

...Alessio Cragno 03.01 - Il portiere del Cagliari Alessio Cragno e la sua bellissima fidanzata Silvia Spano si sono conosciuti in un locale cagliaritano tre anni fa galeotto fu una serata tra amici. "Io e Ale - confessa Silvia - ci siamo conosciuti in un locale della mia città per noi non e’ stato amore...

L'altra meta' di

Buon Natale dal Mondo del pallone... 25.12 - Auguri a tutti i lettori di Tuttomercatoweb.com un Buon Natale e un felice anno nuovo! Da... Famiglia Alcibiade! Famiglia Berardi! Famiglia Bucchi! Famiglia Capuano! Famiglia Cragno! Famiglia Floccari! Famiglia Immobile! Famiglia Mantovani! Famiglia Moro! Famiglia...

L'altra meta' di

...Stefano Sensi 18.12 - Il centrocampista del Sassuolo, Stefano Sensi e la sua bellissima fidanzata Giulia Amodio si sono conosciuti, tre anni fa circa, quando lui giocava nel Cesena e per loro non è stato un vero e proprio colpo di fulmine, ma è nata una semplice simpatia che ha portato poi ad una frequentazione...

L'altra meta' di

...Luca Tremolada 11.12 - Il centrocampista del Brescia Luca Tremolada e la sua bella fidanzata Giada Innocenti si sono conosciuti in un locale di Firenze, come ci confida lei. "Ricordo che stava festeggiando la vittoria con i suoi compagni ed io mi trovavo li con delle mie amiche. Fu lui a notarmi per primo...

L'altra meta' di

...Sergio Floccari 29.11 - L’attaccante della Spal, Sergio Floccari e sua moglie Maria Elisa si sono conosciuti durante una vacanza in Grecia, come ci svela lei, in esclusiva per la nostra rubrica raccontandoci il loro primo incontro: "Era il giugno del 2006 -confida Lady Floccari - ed ero in vacanza con le...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510