VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

L'avvocato del diavolo

Infantino e la nuova FIFA, bene così. Il Mondiale in Qatar e la vendetta USA...

18.03.2016 07:32 di Claudio Pasqualin   articolo letto 69974 volte
© foto di Federico De Luca

Gianni Infantino, nuovo presidente della FIFA, si è presentato alla grande alla platea calcistica mondiale e dopo aver aperto alla tecnologia con la "moviola in campo", ha assunto un'altra iniziativa di tutto rilievo. La nuova FIFA ha infatti avviato un'azione legale per riavere milioni di dollari da un gruppo di suoi ex dirigenti, 39 in tutto (ex presidenti compresi) accusati dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti di aver rubato oltre 200 milioni di dollari. La decisione di Infantino conforta una volta di più la sussistenza di clamorose irregolarità nell'assegnazione dei Mondiali, e in particolare quello del Sudafrica, per il quale sembra siano "volate" tangenti assai robuste.

Due dirigenti, tale Chuck Blazer e Jack Warner, avrebbero intascato, solo loro due, ben dieci milioni di euro. Infantino ha sottolineato come il loro atteggiamento abbia procurato seri e duraturi danni alla FIFA. Più dei soldi, che comunque la nuova FIFA di Infantino è determinata a riprendersi indipendentemente dal tempo necessario, è importante il significato simbolico della richiesta.

Così Infantino prende infatti le distanze dall'era Blatter e si pone come vittima della corruzione. Ancor meglio il "nostro" Gianni (belle le sue "ostentazioni" di italianità) riuscirà a fare se assumerà decisioni altrettanto determinate quando l'inchiesta statunitense dovesse evidenziare irregolarità anche per l'assegnazione del Mondiale 2022 in Qatar. Nell'occhio del ciclone per quella "strana" designazione sembra infatti esserci anche Michel Platini, del quale Gianni Infantino è stato per lungo tempo il braccio destro nella qualità di Segretario Generale dell'UEFA. L'antagonista del Qatar, per quel Mondiale, era infatti proprio la Federazione degli Stati Uniti che sembrava facile vincitrice del duello. Non andò così e lo schiaffone per gli USA fu forte.

Ma invece che porgere l'altra guancia, gli USA scatenarono la loro miglior forza investigativa con esiti che conosciamo parzialmente ma che potrebbero riservare ancora grandi sorprese. Gianni Infantino si è comunque mosso per tempo e con grande abilità prendendo le distanze da colpevoli e presunti tali.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'avvocato del diavolo
Altre notizie

Primo piano

...con Stramaccioni Programmazione. Parola d’ordine in casa Sparta Praga. E a guidare il nuovo progetto ceco è Andrea Stramaccioni. “È una grandissima sfida e una grandissima esperienza essere il primo allenatore straniero della storia di un club così titolato a livello internazionale. Siamo a quattro...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 17 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.