HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà il Mondiale?
  Germania
  Brasile
  Spagna
  Argentina
  Portogallo
  Francia
  Belgio
  Inghilterra
  Altro

La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti - Punto campionato - "Inter e Napoli "caldi" per la supersfida"

23.11.2015 10:33 di Carlo Nesti   articolo letto 21160 volte

L'Inter e il Napoli, avversari nel prossimo turno, si preparano alla supersfida, sfoggiando le migliori difese, i bomber argentini, e i fantasisti.

La squadra di Mancini torna in testa dilagando, e non centellinando, grazie ad una goleada, che conferma protagonisti 2 ex panchinari: Ljajic e Biabiany.

La squadra di Sarri si fonda sui 468 minuti di imbattibilità di Reina, non lontano da Zoff, e su Insigne, che risponde ai fischi, con la quarta rete su 7 in trasferta.

Alla Fiorentina, non basta una ripresa straripante dopo l'allungo dell'Empoli, e Paulo Sousa ammette che Kalinic e Bernardeschi dovevano giocare dall'inizio.

La Roma non canta sotto la pioggia, e priva di Gervinho e Salah, troppo importanti nell'ultimo periodo, scivola sul terzo rigore del match: quello dell'ex Destro.

La Juventus continua a salire, portandosi a 7 punti dal secondo posto, in una partita che lancia, come titolari inamovibili, i decisivi Alex Sandro e Dybala.

Nel Milan, la costernazione è tale che neppure Galliani passa dagli spogliatoi, perché Mihajlovic ha 20 punti contro i 21 di Inzaghi, e il primo tiro arriva al 92'.

La Lazio non esce dal suo vicolo cieco, con una difesa, 21 gol al passivo, da zona salvezza, e solo Candreva salva ancora la panchina pericolante di Pioli.

Il Torino, infine, ritrova la vittoria esterna dopo 91 giorni, e nella sfida dei "nonni allenatori", è un anziano, come Bovo, a ripetere la rete del derby.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Frosinone-Palermo, 2 giornate a porte chiuse per i ciociari e multa Il Giudice Sportivo si è pronunciato in merito a Frosinone-Palermo. Due giornate a porte chiuse per i ciociari nella prossima stagione e 25mila euro di multa allo stesso club di Stirpe. Rigettato inoltre il ricorso del Palermo che chiedeva la vittoria a tavolino per 0-3 a causa del...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy