HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti - Punto campionato - "Inter e Napoli "caldi" per la supersfida"

23.11.2015 10:33 di Carlo Nesti   articolo letto 21162 volte

L'Inter e il Napoli, avversari nel prossimo turno, si preparano alla supersfida, sfoggiando le migliori difese, i bomber argentini, e i fantasisti.

La squadra di Mancini torna in testa dilagando, e non centellinando, grazie ad una goleada, che conferma protagonisti 2 ex panchinari: Ljajic e Biabiany.

La squadra di Sarri si fonda sui 468 minuti di imbattibilità di Reina, non lontano da Zoff, e su Insigne, che risponde ai fischi, con la quarta rete su 7 in trasferta.

Alla Fiorentina, non basta una ripresa straripante dopo l'allungo dell'Empoli, e Paulo Sousa ammette che Kalinic e Bernardeschi dovevano giocare dall'inizio.

La Roma non canta sotto la pioggia, e priva di Gervinho e Salah, troppo importanti nell'ultimo periodo, scivola sul terzo rigore del match: quello dell'ex Destro.

La Juventus continua a salire, portandosi a 7 punti dal secondo posto, in una partita che lancia, come titolari inamovibili, i decisivi Alex Sandro e Dybala.

Nel Milan, la costernazione è tale che neppure Galliani passa dagli spogliatoi, perché Mihajlovic ha 20 punti contro i 21 di Inzaghi, e il primo tiro arriva al 92'.

La Lazio non esce dal suo vicolo cieco, con una difesa, 21 gol al passivo, da zona salvezza, e solo Candreva salva ancora la panchina pericolante di Pioli.

Il Torino, infine, ritrova la vittoria esterna dopo 91 giorni, e nella sfida dei "nonni allenatori", è un anziano, come Bovo, a ripetere la rete del derby.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 maggio JUVE, INCONTRO CON L'ENTOURAGE DI POCHETTINO. E C'È L'ACCODO CON MILINKOVIC-SAVIC. MILAN, LEONARDO AI SALUTI E GATTUSO PUO' RESTARE. INTER, CONTE ANCHE IN CASO DI EUROPA LEAGUE. AVANTI CON AUSILIO. ICARDI NON CONVOCATO PER LA COPA AMERICA. ROMA: MASSARA SALUTA, PETRACHI IN ARRIVO....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510