HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti: "Punto-campionato: spettacolo è stringersi in vetta"

26.10.2015 13:16 di Carlo Nesti   articolo letto 22855 volte

Cinque squadre, fra quota 20 e 18, nel giro di 2 punti: la conferma che il livellamento sarà anche in basso, ma ha il vantaggio di essere avvincente.

La Roma sa di avere subito 18 gol in 11 partite, Garcia chiede a Gervinho e Salah di sacrificarsi nel 4-5-1, e lo ripagano diventando bomber decisivi.

Il Napoli di Higuain dimostra a se stesso di non essere solo grande con le grandi, e il successo contro una provinciale, il Chievo, produce autostima.

La Fiorentina scivola per la terza volta in una settimana, e se dico scivola, e non cade, è perché i viola, anche stavolta, sono degni della classifica.

L'Inter si affida Miranda dietro, Medel in mezzo, e Jovetic davanti, ma se il 4-4-1-1 non delude, è grazie a Biabiany, e non grazie a Icardi corpo estraneo.

La Lazio, che vince in casa 8 volte su 8, dà libero sfogo, davanti a capitan Biglia, alla fantasia dei suoi trequartisti, su tutti Felipe Anderson.

Il Torino è tanto brutto in trasferta, dove perde le ultime 3 partite, da delegittimare le ambizioni, e accorcia la squadra troppo lontano dalle punte.

Il Milan evita a Mihajlovic l'avvelenamento a cena minacciato da Berlusconi, ma giocare in 11 contro 10, e vincere a stento è poco consolatorio.

La Juventus disputa la gara migliore dell'avvio di campionato, con Dybala insostituibile, nei panni di seconda punta, e Pogba, finalmente, esplosivo.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Un talento al giorno, James Garner: già nei piani di Solskjaer Il Manchester United ha provveduto nelle scorse settimane a blindare James Garner. Il centrocampista classe 2001 ha firmato un nuovo accordo fino al 30 giugno 2022, con opzione di rinnovo per un altro anno. Talento inglese, Garner ha già esordito in Premier League lo scorso 27 febbraio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510