HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti - Punto Coppe - "Juve calda, Roma fredda"

27.11.2015 12:33 di Carlo Nesti   articolo letto 13405 volte

Il "polo nord" e il "polo sud" della Champions League, tanto per usare un linguaggio affine al freddo di questo periodo, si chiamano Juventus e Roma.

La squadra di Allegri vanta la seconda difesa europea, con 2 gol incassati, e l'essenziale non è il modulo, ma contare sempre su Buffon, Barzagli, Bonucci e Chiellini.

Ai bianconeri, in volo verso gli ottavi di finale, mettono le ali Alex Sandro, Pogba e Mandzukic, che evita, oltretutto, un altro temutissimo guaio muscolare.

La squadra di Garcia, viceversa, è agli antipodi, con la peggiore difesa europea, a quota -16 in 5 partite, e Pallotta prende a... "pallate" tecnico e disfatta.

Come si fa a predicare umiltà, prima del Barcellona, e poi schierare la difesa più alta del mondo contro l'attacco, "mostro" nelle ripartenze, più forte del mondo?

In Europa League, l'Italia sorride, e conferma che sono finiti i tempi in cui, vergognosamente, affrontavamo questa manifestazione come un gelato: la "Coppa del nonno".

Il Napoli è devastante, e non si spaventa neanche davanti alla superstizione partenopea, se è vero che infila la diciassettesima partita senza sconfitte.

La Fiorentina, nonostante l'inferiorità numerica, pareggia 2-2, trascinata da un Bernardeschi perfetto per la Nazionale di Conte, ad un punto dalla qualificazione.

La Lazio, sotto la tenda ad ossigeno in campionato, riprende a respirare, e passa il turno, con un successo, che potrebbe rappresentare una beneaugurante svolta stagionale.

("EDITORIALE" PER RADIO SPORTIVA)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 maggio JUVE, INCONTRO CON L'ENTOURAGE DI POCHETTINO. E C'È L'ACCODO CON MILINKOVIC-SAVIC. MILAN, LEONARDO AI SALUTI E GATTUSO PUO' RESTARE. INTER, CONTE ANCHE IN CASO DI EUROPA LEAGUE. AVANTI CON AUSILIO. ICARDI NON CONVOCATO PER LA COPA AMERICA. ROMA: MASSARA SALUTA, PETRACHI IN ARRIVO....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510