VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

La scheda di Carlo Nesti

Carlo Nesti - Sampdoria-Inter 1-1 - Pagelle neroazzurre (90'): Handanovic 7, Medel 7, Perisic 7, Santon 5

Tutti i voti, minuto per minuto: discuteteli, fra voi, qui, e nel NESTI Channel (www.carlonesti.it).
04.10.2015 17:12 di Carlo Nesti   articolo letto 91831 volte

Seguo, in esclusiva per Tuttomercatoweb.com, e per il NESTI Channel (www.carlonesti.it), la partita, realizzando le pagelle dei giocatori in "tempo reale".

Gli aggiornamenti avvengono al 23', 45', 68' e 90', e in occasione dei gol.

Alla fine del primo tempo, e alla fine dell'incontro, come valutazione generale, assegno i voti anche ai valori, positivi o negativi, del gioco espresso in campo.

INTER

N.B. - Alla fine della partita, motivazioni per migliori e peggiori.

Handanovic 7 - Parate decisive, soprattutto nel primo tempo.

Santon 5 - Patisce oltre misura il dribbling di Correa.
(Ljajic s.v.)
Medel 7 - Senza di lui, la difesa crollerebbe, sotto i colpi del tridente.
Murillo 6
Telles 6

Guarin 6
Felipe Melo 6,5
Kondogbia 6
(Biabiany 6)

Perisic 7 - Sacrificio tattico, assist, e il primo gol personale.

Palacio 6
(Manaj 6)
Icardi 6

ALLENATORE

Mancini 6

GIOCO

7
per la fiducia di Mancini in Perisic, che giganteggia non solo nelle rifiniture, e nel gol, ma anche nei recuperi difensivi.

6
per la costante iniziativa offensiva esercitata, e garantita dal 66% del possesso palla, e da 17 tiri (7 nello specchio).

5
per la scarsa concretezza nel primo tempo: 7 tiri (2 nello specchio), con Icardi in ombra (assist a parte), nonostante 44 cross totali.

5
per la sofferenza sulle ripartenze della Sampdoria: Eder e Correa vincono i duelli con Telles (si riscatta, attaccando) e Santon.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Una storia d'amore lunga ventidue anni Arsene Wenger lascia l'Arsenal dopo ventidue anni. Una notizia incredibile - soprattutto perché ieri, per sua stessa ammissione, non vedeva problemi nonostante lo stadio andasse progressivamente svuotandosi (pur con il tutto esaurito) - e la fine di una storia d'amore lunga, lunghissima....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.