Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Rassegna stampa
Calciomercato Lazio, biancocelesti a lavoro su Parisi e il vice Immobile: la situazioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 ottobre 2022, 08:45Rassegna stampa
di Lalaziosiamonoi Redazione
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Niccolò Di Leo - Lalaziosiamonoi.it

Calciomercato Lazio, biancocelesti a lavoro su Parisi e il vice Immobile: la situazione

Il mercato fatto in estate ha regalato a Sarri una rosa competitiva, una squadra plasmata a modello del tecnico a cui, però mancano ancora due tasselli: il terzino sinistro e il vice Immobile. In un organico che presenta così tanti elementi di spessore, sarebbe un peccato lasciar vuoti quei buchi che, alla lunga, possono fare la differenza in campionato. Per la fascia sinistra il tecnico ha già individuato il suo giocatore ideale, si tratta di Fabiano Parisi, terzino sinistro classe 2000, in forza all'Empoli. Secondo quanto riporta Tuttosport, Sarri avrebbe segnalato da tempo il giocatore alla società, alla quale avrebbe chiesto di muoversi in anticipo rispetto al mercato di gennaio, per evitare blitz della concorrenza. La speranza dell'allenatore sarebbe quella di arrivare alla sessione con un pre-accordo, in modo da poterlo poi chiudere rapidamente nei primi giorni. Fabrizio Corsi, presidente del club toscano, lo valuta 12 milioni di euro: Parisi è considerato un pezzo pregiato della squadra e rinunciarci, specialmente a gennaio, ha un suo costo. A questo ragionamento si aggiunge anche la percentuale sulla rivendita del 10% che l'Empoli dovrà riconoscere all'Avellino, ex detentrice del suo cartellino.

VICE IMMOBILE - Si tratta dell'altro tassello da riempire. In estate è arrivato Matteo Cancellieri, ala dalla grande prospettiva, ma che nel ruolo di prima punta sembra aver incontrato qualche difficoltà. Si tratta di una posizione delicata nella rosa, soprattutto quando si va a sostituire un giocatore come Ciro, importante in campo, quanto nello spogliatoio. Spesso è rimbalzata la voce di Ciccio Caputo della Sampdoria, un attaccante d'esperienza sicura, forse anche troppa e che non convince a Formello. L'identikit che, sempre secondo Tuttosport, avrebbe richiesto Maurizio Sarri è quello di un profilo giovane, ma che abbia già giocato a certi livelli e che possa crescere dietro Immobile nel corso di questi anni. La ricerca è iniziata, la società ha il compito di trovare un attaccante con queste caratteristiche e metterlo al servizio di Sarri entro la fine di gennaio, di tempo ce n'è.