Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Lazio Social
Lazio-Milan, la rabbia di Zaccagni: "Della partita rimane solo una cosa"
sabato 2 marzo 2024, 12:51Lazio Social
di Edoardo Zeno
per Lalaziosiamonoi.it

Lazio-Milan, la rabbia di Zaccagni: "Della partita rimane solo una cosa"

Seconda sconfitta consecutiva in campionato per la Lazio che cade all'Olimpico contro il Milan. A rubare la scena in una serata storta, però, è la prestazione disastrosa dell'arbitro Di Bello che verrà fermato per un mese. Un rigore non assegnato ai biancocelesti e ben tre espulsi. Il direttore di gara sbaglia tutto e non controlla la partita. Il giorno seguente, Mattia Zaccagni, tornato dal 1' dopo l'infortunio, si sfoga così sui social: "Della partita di ieri non rimane il risultato, la sconfitta, le espulsioni. No, della partita di ieri rimane solo il fortissimo e amaro sapore di ingiustizia. Che la Lazio e il suo popolo non meritano".

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mattia Zaccagni (@mattiazaccagni20_)