HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » lazio » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

Juventus, il colpo che fa sobbalzare dalla sedia. I cinque nomi probabili

12.02.2019 16:15 di Andrea Losapio    articolo letto 45537 volte
Juventus, il colpo che fa sobbalzare dalla sedia. I cinque nomi probabili
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
La Juventus vuole un altro grande colpo. Uno alla Cristiano Ronaldo, che faccia sobbalzare dalla sedia. Insomma, un campione che alzi ulteriormente il livello, con Paulo Dybala che probabilmente lascerà i bianconeri e Mandzukic che compirà 33 anni a maggio. Sarà un banco di prova importante per Moise Keane, ma non è da escludere un colpo da gazzarra, come spiegato da Fabio Paratici nella sua lunga intervista a La Gazzetta dello Sport. Così, ecco i cinque candidati che potrebbero rapprresentare il grande colpo per la prossima stagione. Mauro Icardi - Si parte ovviamente con quello più e meno raggiungibile allo stesso tempo. Fosse una squadra straniera, la Juventus lo avrebbe già in pugno. La clausola rescissoria da 110 milioni di euro, presente nel contratto, è facilmente aggirabile. C'è un rinnovo in ballo, Spalletti chiede chiarezza, Marotta è convinto di riuscire ad arrivarci pur rallentando. Però il malcontento, nelle ultime settimane, appare abbastanza palpabile, anche con prestazioni che non sembrano all'altezza. Arrivare allo scontro, ora, sembra abbastanza difficile. Ma non è possibile escluderlo del tutto, a quel punto la Juventus ci sarebbe... anche se a cifre che ora non sembrano possibili. Kylian Mbappé - C'è un piccolo problema a Parigi che si chiama convivenza. Così il talento transalpino più giovane - e importante - di sempre rischia di divenire un caso diplomatico con il PSG. Il Real Madrid ha già avanzato il proprio interessamento, soprattutto qualora non arrivasse la vittoria in Champions League. Operazione imponente e quasi impossibile: 180 milioni di euro pagati non più tardi di due estati fa, vincitore della Coppa del Mondo, probabilmente lo farà anche con i palloni d'Oro. È il nome che la Juventus ha fatto filtrare a gennaio: giusto per fare capire quali sono le mire della società bianconera. Neymar jr - O uno o l'altro, insomma, perché anche il tridente del PSG vive di equilibri complicati: Cavani sembra l'unico intoccabile, almeno per ora, mentre uno dei due fa da cono d'ombra all'altro. Il brasiliano piace molto in Spagna - ancora il Barcellona, o il Real Madrid - e potrebbe anche essere il sacrificato d'eccezione. Da valutare la convivenza con Ronaldo, dopo essere stato oscurato da Messi nei suoi anni catalani. Mohamed Salah - La notizia di oggi è che la Juventus sarebbe disposta a scambiare Dybala con l'egiziano, travolgente in Italia con Roma e Fiorentina, esploso addirittura in un campionato meno tattico come quello della Premier League (dopo un'esperienza non proprio straordinaria al Chelsea). Probabilmente il miglior giocatore della scorsa Champions, avendo trascinando il Liverpool alla finale - poi persa per le papere di Karius - contro il Real Madrid, da valutare se i Reds hanno l'intenzione di privarsene, in particolare Klopp. Isco - Il più semplice, anche se tecnicamente immenso e vincitore di quattro Champions su cinque. Valore alto ma non altissimo, rapporto ai minimi termini con Solari, non idilliaco con tutto l'ambiente del Real Madrid. Darebbe una soluzione in più nella linea dei trequartisti, per un 4-2-3-1 più europeo, ma mal si concilierebbe con l'arrivo di Aaron Ramsey, con l'intenzione di inserirlo da mezz'ala in un centrocampo a tre. Valore di mercato oltre i 100 milioni, 27 anni come altri tre di questa lista (l'unico che si discosta è Mbappé).

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lazio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Lazio
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510