HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Le Statistiche

Atalanta-Napoli legata in eterno a una monetina

03.12.2018 14:20 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 3029 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

La sfida tra Atalanta-Napoli verrà per sempre legata a quello che avvenne l'8 aprile 1990: una monetina colpì in testa il centrocampista azzurro Alemao, il quale rimase a terra sotto indicazioni dell'allora medico partenopeo Carmando, per poi finire all'ospedale. Quell'episodio cambiò il corso del campionato e indirizzò lo scudetto alle pendici del Vesuvio a tutto danno del Milan.

Però Bergamo è un campo insidioso per il Napoli che è uscito sconfitto 21 volte su 50 partite complessive tra Serie A e B, vincendone solo 9. La squadra di Ancelotti è chiamata a confermare la sua imbattibilità che dura da sei giornate (4 vittorie e 2 pareggi).

Il Napoli è la squadra che può vantare il maggior numero di gol da giocatori entrati in campo dalla panchina a partita in corso: 7 con ben tre gol di vantaggio sul Sassuolo che è secondo in questa graduatoria. L'Atalanta è invece la formazione, assieme alla Roma, che ha mandato a segno il maggior numero di marcatori diversi: 13.

TUTTI I PRECEDENTI A BERGAMO (SERIE A E B)
21 vittorie Atalanta
20 pareggi
9 vittorie Napoli
70 gol fatti Atalanta
49 gol fatti Napoli

LA PRIMA SFIDA A BERGAMO
1937/1938 Serie A Atalanta vs Napoli 2-0
L'ULTIMA SFIDA A BERGAMO
2017/2018 Serie A Atalanta vs Napoli 0-1


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Superclasico, il bianconero Bentancur: "Non potevo non esserci" Presente al Santiago Bernabeu per il Superclasico, Rodrigo Bentancur ha rilasciato anche qualche breve dichiarazione alla stampa: “Non me lo volevo perdere, non potevo non venire qui per vedere i miei compagni. Avrei voluto che questa gara si fosse giocata in Argentina, sarebbe stato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->